×
1 521
Fashion Jobs
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · NOLA
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Digital Communication Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
Pubblicato il
23 feb 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Moynat aprirà un negozio a Tokyo il 2 marzo

Pubblicato il
23 feb 2016

Dopo Parigi e il Bon Marché, Londra, Hong Kong e Pechino, il marchio di lusso parigino Moynat, nato nel 1849 e oggi di proprietà della holding familiare Groupe Arnault, del magnate Bernard Arnault (LVMH) prosegue il suo serrato ritmo di aperture (l’obiettivo dichiarato della maison è di arrivare ad essere presente nel medio periodo nelle 10 maggiori città del mondo), aprendo il prossimo 2 marzo un negozio a Tokyo.


Inaugurata il giorno prima in un evento organizzato per la stampa e che vedrà presenziare varie personalità (l'attrice e cantante giapponese Miho Nakayama taglierà il nastro) la nuova boutique di 45m² concepita dalllo studio di architetti Curiosity di Tokyo, proporrà un layout differente da quello degli altri indirizzi di Moynat, con vecchi bauli (modelli vintage emblematici, tra i quali il baule-bagagliaio per auto del 1925) che coabiteranno con le attuali collezioni.

Occupando il pianterreno del grande magazzino “Seibu”, nel quartiere di Ikebukuro, allo stesso piano di Louis Vuitton e Hermès (mentre la maggior parte degli altri marchi di lusso sono riuniti al 6° piano del negozio), lo store Moynat presenterà per l’occasione, e fino al 15 marzo, alcuni laboratori di pittura e intarsio.

Parallelamente, saranno proposte in anteprima due creazioni: la borsa “Fleur” e la “Charlotte” concepita da Ramesh Nair. “Borse di piccolo formato”, spiega il presidente Guillaume Davin, “leggere, raffinate e realizzate in bellissimi materiali, e che le giapponesi potranno indossare con il loro kimono”.

Un mercato importante per il brand Moynat, “insieme alla Cina e agli USA”, sottolinea Guillaume Davin, “con i giapponesi che apprezzano chi lavora bene, che preferiscono “investire” che “comprare” in prodotti di qualità, e che sono molto attenti al post-vendita e alla capacità di “riparare” i prodotti”.

Prossima tappa del marchio di lusso: New York, 6a boutique nel mondo per Moynat, la cui apertura è stata un po' ritardata. Oggi, è stata annunciata come data quasi certa di inaugurazione la metà di aprile.

Alexis Chenu (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.