×
1 762
Fashion Jobs
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
3 ott 2010
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Moss Bros Group: si chiude un semestre delicato

Pubblicato il
3 ott 2010

Moss Bros
www.Moss.co.uk/
1 ott 2010 – Nel suo esercizio del primo semestre 2010, sviluppatosi dal 31 gennaio al 31 luglio, il gruppo britannico ha generato un giro d'affari di 76,3 milioni di euro (65,6 milioni di sterline), con un aumento del 7,9% rispetto al primo semestre 2009. L'utile netto si è attestato a 116.000 euro, in netto calo rispetto ai 697.000 euro dell'anno scorso.


Le vendite al dettaglio hanno fatto registrare 65,3 milioni di euro sul periodo. Un risultato in leggero aumento che, sommato alla politica di riduzione dei costi intrapresa dalla nuova équipe dirigenziale, ha permesso di rallentare l'erosione dei margini, in calo di 0,5 punti, al 55,5%. L'ammodernamento della rete di Moss, marchio-faro del gruppo, ha richiesto tuttavia un notevolissimo investimento da parte della direzione.


Per migliorare il bilancio annuale dell'azienda, i dirigenti del gruppo, che comprende i brand per uomo Moss, Cecil Gee, Savoy Taylors e la licenza Hugo Boss, puntano in particolare sul periodo post-estivo da poco iniziato e su tutte quelle persone che cercano un rinnovamento del loro guardaroba. L’anno scorso, il gruppo ha perduto in Borsa un quarto del suo valore.


Di Matthieu Guinebault (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.