×
1 035
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
13 set 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Montaigne Fashion Group: un nuovo partner potrebbe salvare l'azienda

Pubblicato il
13 set 2010

Montaigne Fashion Group
Collezione Irène van Ryb

13 set 2010 – La parola finale sulla sorte del Montaigne Fashion Group non è ancora stata pronunciata. L'azienda di moda prêt-à-porter infatti, in amministrazione controllata, necessitava di un nuovo finanziamento per ottenere un prolungamento del periodo di osservazione (con il tribunale che dovrebbe pronunciarsi definitivamente questa settimana).

Il salvatore è arrivato ieri, nella persona di Edouard Hubsch, uomo d'affari alsaziano che ha fatto fortuna nel settore degli alimentari, e della sua società d'investimenti Jekiti Mar Capital. Quest'ultima si è impegnata a immettere 800.000 euro nelle casse del gruppo, nell'ambito di un piano di risanamento economico in profondità.

Secondo i termini dell'accordo, Jekiti Mar Capital ha quindi accettato di partecipare al prossimo aumento di capitale sociale del Montaigne Fashion Group che sarà proposto agli azionisti nel corso dell'assemblea del prossimo 23 settembre. La società di Edouard Hubsch e di molti membri della sua famiglia acquisirà così, se l'operazione andrà a buon fine, il 19,15% del capitale, che rappresenta il 18,54% dei voti totali in assemblea azionisti. La partecipazione di Bernard Krief passerà invece dal 15,21% al 18,46%, per un 17,87% totale di diritto di voto. Edouard Hubsch e Bernard Krief si conoscono bene, avendo già lavorato insieme per il dossier DMC.

I conti 2009 del Montaigne Fashion Group saranno anch'essi comunicati questa settimana. La società comprende i brand Irène van Ryb e Regina Rubens, una partecipazione del 34% nel capitale della casa di moda francese Heaven Birds (ex Franck Sorbier) e il 51% dell'azienda di streetwear Stereo Panda. L'attività di Irène van Ryb pesa per il 95% sull'insieme.

Di Jean-Paul Leroy (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.