×
1 737
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 ago 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Moncler incrementa la sua presenza negli Stati Uniti

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 ago 2016

Moncler prosegue nella sua espansione sul continente americano, che sta diventando importante quanto l'Italia, suo mercato di casa. Il marchio di capispalla di lusso vi controlla 21 punti vendita al 30 giugno 2016, contro i 14 di un anno prima, e nel semestre ha visto crescere le vendite nelle Americhe del 23%, a 52,5 milioni di euro.

Moncler ha inaugurato in luglio il suo primo negozio a Washington DC - Moncler


Risultati che confortano la crescita dell'etichetta su questo mercato. Quest'anno Moncler ha già aperto una seconda boutique a Honolulu e il suo primissimo negozio a San Francisco, e ha ingrandito la propria superficie di Miami. Moncler ha anche inaugurato in luglio il suo primo indirizzo a Washington DC, al “CityCenterDC” in Palmer Alley, meta ambita per gli amanti dello shopping situata nel centro della città, non lontano dalla Casa Bianca.

Concepito dallo studio di architetti Gilles & Boissier, sempre in uno stile da “alta montagna”, lo spazio, che conta 5 vetrine e si estende su una superficie di 600 metri quadri (la più grande superficie posseduta da Moncler negli Stati Uniti), ospita le collezioni di accessori e prêt-à-porter Uomo e Donna, e anche la linea Moncler Grenoble, che propone vestiti più tecnici e performanti.

Entro la fine di quest'anno, Moncler ha in previsione un'altra importante apertura a New York, dove è già presente con una boutique in Prince Street. Il marchio guidato da Remo Ruffini s'insedierà nella prestigiosa Madison Avenue con uno spazio destinato a diventare il suo flagship in questa città.

La boutique Moncler di Washington DC si estende su 600 m2 - Moncler


“Il mercato americano costituirà una priorità importante per noi anche nel 2017”, ha detto il direttore operativo Roberto Eggs in occasione della pubblicazione dei risultati semestrali. Dopo aver costruito una rete retail che considera soddisfacente in questa regione, il gruppo italiano l'anno prossimo si concentrerà soprattutto sulla rete multimarca.

Il piano di espansione di Moncler nella rete di grandi magazzini del continente nordamericano conta per ora su sei aperture di shop-in-shop, alcuni dei quali sono già stati inaugurati con successo: 2 spazi a New York da Bergdorf Goodman e Saks, uno a Long Island da Neiman Marcus, un altro a Los Angeles, sempre da Neiman Marcus, e due a Toronto da Nordstrom e Holt Renfrew.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.