×
282
Fashion Jobs
FORPEN
Buyer Fashion
Tempo Indeterminato · SAONARA
RETAIL SEARCH SRL
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
EXPERIS S.R.L.
Export Manager Tessuti Arredamento Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
EXPERIS S.R.L.
Showroom Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile di Produzione
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
Responsabile Produzione
Tempo Indeterminato · CALAFAT
EXPERIS S.R.L.
Retail Area Manager Puglia Sud
Tempo Indeterminato · BRINDISI
CONFIDENZIALE
Esperto Social e Marketing
Tempo Indeterminato · ROMA
EXPERIS S.R.L.
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Export Sales Account Beauty Cosmesi
Tempo Indeterminato · MILANO
LUXETALENT
Trainer iN-Store Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Sales Associate Rome - Temporary Cover
Tempo Determinato · ROMA
MARNI
Sales Associate Milan - Temporary Cover
Tempo Determinato · MILANO
TWINS SRL
Stage
Stage · COMEANA
SHOPENAUER - WAIT MEDIA SRL
Stage Curriculare Part Time - Studenti Non Ancora Laureati -Shopenauer Backoffice e Gestione Social + Newsletter
Stage · MILANO
VIA CONDOTTI
Gestrice Con Esperienza Nel Campo Retail
Tempo Indeterminato · COMO
VINICIO SRL
Addetto/a Vendita Settore Lusso - Luxury Fashion Store Genova
Tempo Determinato · GENOVA
CENTEX SPA
Product Lifecycle Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TATA ITALIA SPA
Stage Ufficio IT
Stage · BITONTO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Assistant pt- Abbigliamento Kids
Tempo Determinato · SONDRIO

Mode City 2011: una scommessa vinta

Pubblicato il
13 lug 2011
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L'organizzatore di Mode City, Eurovet, ostenta sicurezza. Ma sicuramente qualche dubbio sullo spostamento del salone del beachwear e della lingerie da settembre a luglio si era insinuato nelle menti dei componenti del suo team dirigenziale. FashionMag.com ha interpellato vari espositori, e tutti si sono dichiarati piuttosto soddisfatti, malgrado il calo dei visitatori francesi. Le cifre definitive comunicate da Eurovet mostrano una diminuzione del 14% delle presenze francesi. Il calo è stato del 20% la sera del secondo giorno, cioè la domenica.

Mode City
Marie-Laure Bellon, presidentessa della giunta direttiva di Eurovet, ha tutte le ragioni per esser soddisfatta di Mode City di luglio (Foto: Pixel Formula)

Comunque, a livello globale, i visitatori sono stati in aumento del 10,5%, con 15.209 presenze. I buyer stranieri, che hanno assicurato il successo del salone, hanno pesato per il 72% sul totale, con una progressione del 23,5%. Per esempio, sono aumentati del 12% gli italiani, del 47% i tedeschi, del 36% i britannici, del 21% i russi, del 37% gli svizzeri, ecc.

Il salone successivo del comparto, Interfilière, ha accolto invece 11.808 visitatori, di cui il 28,5% di francesi e dunque il 71,5% di stranieri. Si tratta del 9% in più rispetto a settembre 2010. Dietro alla Francia, viene l'Italia, poi il Regno Unito, la Germania, Hong Kong, gli Stati Uniti, la Spagna, ecc.

Inutile dire che Marie-Laure Bellon, presidentessa del consiglio direttivo di Eurovet, si è detta soddisfatta di questi risultati.

Jean-Paul Leroy (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.