×
1 317
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
TAKE OFF
Buying Account Manager (Off-Price Fashion)
Tempo Indeterminato · GEZIRA
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
18 mar 2009
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Moda rapper all'italiana con gli euro per icona

Di
Ansa
Pubblicato il
18 mar 2009

Milano 21 marzo - Sfida la crisi scegliendo come icona una banconota da 500 euro 'Recession clothing', la prima linea di abbigliamento italiana nata dall'hip hop, ideata dal rapper Gue Pequeno dei Club Dogo e dal writer Cano. In America, la moda dei rapper va oltre il fenomeno passeggero: l'ultimo uscito sul mercato è Snoop Dog con la sua Rich and Infamous, mentre l'apripista è stato Sean Diddy con la Phat Farm.



Clamorosi i successi del Wu Tang Clan con la WU Wear e quello di Jay Z con la RocaWear (venduta nel 2006 per 150 milioni di dollari). All'appello non mancano Busta Rhymes con la linea Dangerous, LL Cool J con Hey Lover, 50 Cent con G Unit e Pharrell Williams che, forte del suo successo personale come uomo-immagine, vende alla grande la sua 'Billionaire Boys Club'.

In Italia, la moda hip hop finora era limitata ad alcuni marchi di street-wear, legati a rapporti di collaborazione con vari rapper. I primi a passare dal merchandising alla moda sono i Club Dogo, freschi di firma con la Universal. "Eravamo stanchi di indossare creazioni altrui e abbiamo deciso di sfidare la crisi sia con una T-shirt che raffigura il grande oggetto del desiderio di oggi, una banconota da 500 euro - racconta Gue Pequeno - sia adottando un meccanismo di autoproduzione tipico dell'hip hop, che però non esclude un futuro passaggio industriale".

Coinvolgendo nel progetto colleghi come J Ax, Vacca e Vincenzo da Via Anfossi, testimonial della griffe, il rapper vuole dimostrare che "Recession non è solo una marca, ma un movimento che condivide lo stesso stile di vita e l'uso della creatività contro la crisi". La prima collezione, in edizione limitata, si compone di tre T-shirt in vendita su internet ed è stata presentata con un dj set a base di rap il 21 marzo al Borderline di Milano.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.