×
1 747
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
10 feb 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Mizuno soffre nel terzo trimestre

Pubblicato il
10 feb 2015

Il produttore giapponese di articoli sportivi con sede a Osaka, fondato nel 1906 da Rihachi Mizuno, ha sofferto nel terzo trimestre 2014/15, chiuso a fine dicembre. Sui nove mesi, il gruppo ha visto crescere le vendite dell'1,1%, a 991 milioni di euro (133,7 miliardi di yen).

Mizuno ha visto crescere le vendite in Europa nei primi 9 mesi dell'esercizio 2014/15 - - Visuel Mizuno


Da notare che le vendite di prodotti lifestyle e running del gruppo sono rimaste solide, ma il golf ha sofferto. Le calzature (+5%), con 291 milioni di euro, prendono il sopravvento sull'abbigliamento (-2%) e i suoi 283 milioni di euro. Seguono le attrezzature con 219 milioni (-2%) e i servizi con 127 milioni (+1%).

Il fatturato del gruppo in Giappone, di 599 milioni di euro, è calato del 4%. Nella zona Americhe, suo secondo mercato, Mizuno si contrae del 3%, a 149 milioni. L’Europa, con 76 milioni di euro, progredisce dell'11%, mentre la regione Asia-Pacifico (Giappone escluso) aumenta di più del 55%, a 96 milioni. Tuttavia, a livello globale, l'utile operativo di Mizuno flette dell'11,7%, a quasi 24 milioni di euro.

Il gruppo spiega questa contrazione con l'incremento dei costi operativi, ma il netto calo si è concretizzato nel corso dell'ultimo trimestre. In effetti, se il suo fatturato sul periodo si è stabilizzato a 301 milioni di euro, l'utile operativo è crollato del 50% nel trimestre, passando da 7 a poco più di 3 milioni di euro.

In compenso, il gruppo nipponico ha registrato una crescita di oltre il 15% del proprio utile netto, a 165 milioni di euro, senza tuttavia precisare quale sia l’origine di questa progressione.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.