×
1 469
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · NOLA
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
5 dic 2010
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Miu Miu inaugura a Londra nuovo flagship

Pubblicato il
5 dic 2010

E' stato inaugurato il 3 dicembre nuovo flagship store Miu Miu in New Bond Street a Londra. Almeno 600 ospiti internazionali hanno affollato il nuovo negozio concepito come il caveau di una banca in cui i capi e gli accessori della collezione sono presentati come gioielli preziosi e per l'occasione completamente rivisitato secondo un'allure anni Venti.

Le vetrine si sono integrate nello spazio interno e trasformate in piccole aree lounge con divanetti che ricordano la sofisticata lobby di un hotel di lusso. Ma non è finita. Altri 200 invitati d'eccezione, tra cui Jessica Alba in appariscente abito giallo, hanno preso parte alla cena di gala a Lancaster House, uno degli ultimi palazzi privati rimasti inalterati attorno ai quali ruotava la vita sociale e politica della Londra vittoriana ed eduardiana. Miuccia Prada tra gli interni curati dallo scenografo premio Oscar Martin Childs, ha accolto tra i tanti presenti Ronnie Wood, Emma Roberts, Chloe Moretz, Bonnie Wright e Lily Cole. E chi più ne ha, più ne metta.

Prada una star tra le star, insomma. Basti pensare che, in tempi di crisi economica, il gruppo ha chiuso il terzo trimestre 2010 triplicando l'utile, con ricavi a +31% rispetto al 2009, risultato che lo mette sul podio delle migliori prestazioni in fatto di marchi fashion internazionali.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.