×
1 798
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
3 dic 2014
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Millesia: nuove tappe del rilancio Stati Uniti, Italia e Spagna

Pubblicato il
3 dic 2014

Il marchio francese di lingerie di alta gamma Millesia compie 20 anni con vari progetti d'espansione. La sua storia cominciò infatti nel 1994, quando Daniel Perret, autodidatta, ex parrucchiere per signora e poi creatore di corsetteria per il brand Scandale, decide di creare Millesia insieme alla figlia Véronique, fresca di master in moda a Lione.

Millesia, autunno-inverno 2014/15, collezione "New Diamant"


Dopo un decennio alquanto difficile, il marchio lionese si è rilanciato nel 2010 su nuove basi, e alla famiglia fondatrice si è unito Charles de Tournay (ex Wacoal). Perret e de Tournay s'incontrarono in un negozio di camicie, divennero in brevissimo tempo amici, poi soci e tre mesi dopo il loro incontro nacque la prima delle nuove collezioni di Millesia, grazie anche alla preziosa collaborazione di altri amici di Perret, suoi fornitori di pizzi e merletti da oltre 40 anni, in particolare Michel ed Emmanuel Machart.

Al di là dell'aspetto umano, che è palesemente molto presente nell'attività di Millesia, è importante sottolineare il costante miglioramento che è stato dato all'organizzazione dell'impresa a partire dal 2010, anno-cardine per l'azienda, sia nella forma che nei contenuti del suo nuovo corso. Tutto infatti, è stato ripensato nei minimi dettagli: laboratori produttivi, organizzazione, sourcing, il team dirigenziale e creativo, la distribuzione. In più, lo spostamento della sede a Caluire, per accogliere in uno spazio maggiore tutte queste risorse.

Millesia, autunno-inverno 2014/15, collezione "Cabaret"


Nella primavera di questo 2014, è anche arrivato un nuovo azionista: il fondo d'investimento Calao Finance. Senza svelare l'ammontare esatto dell'investimento di Calao Finance, da Millesia si precisa che comunque si tratta di una partecipazione di minoranza, con le famiglie Perret e de Tournay che mantengono la maggioranza delle quote. "L'obiettivo dell'ingresso di Calao Finance è quello di rafforzare il nostro capitale e le nostre risorse per sviluppare la società", spiega Charles de Tournay, che è stato posto a capo della gestione di Millesia.

Millesia opera oggi attraverso degli agenti e dei distributori in oltre 450 punti vendita di più di 15 nazioni (150 dei quali in Francia, circa 40 in Italia), e il suo fatturato è già quadruplicato rispetto al 2010. “Inoltre, il 40% del nostro giro d'affari proviene dalle vendite sul web. Millesia consta attualmente di un numero di collezioni che vanno da 6 a 8 a stagione, proposte due volte l'anno, fra le quali la “Diamant”, nostro modello caratterizzante e di riferimento da 20 anni. Il prezzo di vendita di un set coordinato è di 150 euro”, aggiunge de Tournay.

Dopo aver rafforzato l'esecutivo con assunzioni in ruoli-chiave, Millesia ha ora un piano per potenziare la distribuzione, in Francia e all'estero. Due creazioni sicure di controllate estere sono già “in cantiere”, per realizzarle “a breve termine”, dice Charles de Tournay: in Italia e negli Stati Uniti, cui dovrebbe seguire la Spagna. “La ripresa in gestione diretta dei mercati statunitense, italiano e poi spagnolo dovrebbe garantirci un vero rafforzamento del business”, puntualizza ancora il dirigente.

Millesia, autunno-inverno 2014/15, collezione "Déesse"


L'altra priorità della dirigenza è quella di accrescere la notorietà e la fama del marchio, attraverso la realizzazione di campagne di comunicazione mediatica mirate e l'introduzione in punti vendita di grande visibilità, puntando quindi a un ritorno di Millesia nei grandi magazzini di maggiore spicco nel 2015. Più a lungo termine, i dirigenti del brand francese non escludono un flagship a Parigi, mentre oggi il marchio di intimo di alta gamma concentra tutta la propria attività nel wholesale. In quattro anni, l'obiettivo è di quadruplicare ancora il fatturato, per arrivare a 10 milioni di euro, e di invertire la proporzione Francia/export, che oggi è del 60/40.

Per quanto riguarda invece Calao Finance, il fondo conferma il proprio interesse per il settore della moda, dopo aver investito l'anno scorso nella griffe Inès de la Fressange, e prima ancora nel Digital Fashion Group, che sviluppa i siti di e-commerce dei marchi Envie de Fraises e Scarlett.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.