×
768
Fashion Jobs
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 mar 2017
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Millennials: Asos, Forever 21 e Topshop tra i marchi più apprezzati

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 mar 2017

Secondo uno studio condotto presso 4,7 milioni di clienti online, l’e-retailer britannico Asos è il marchio di moda che realizza la maggior parte delle proprie vendite presso i Millennials, bettendo concorrenti come Topshop, H&M e Forever 21, grazie alla varietà della sua offerta targettizzata su questo gruppo demografico.

Slice Intelligence


La società di ricerche Slice Intelligence, che ha analizzato i comportamenti d’acquisto di oltre 4,7 milioni di acquirenti online, ha concluso che i consumatori dai 18 ai 35 anni sono quelli che spendono di più in acquisti sul Web e rappresentano la percentuale più importante delle vendite di abbigliamento online negli ultimi due anni.

Slice Intelligence


Per quanto riguarda i marchi, Asos è il preferito dei Millennials, che rappresentavano il 60% dellle sue vendite di vestiti nel 2016. Il brand è seguito dalla start-up Rent the Runway, che ottiene il 56% delle vendite dai Millienials, e poi da ModCloth, specialista del vintage, con il 53%.
 
Circa il 52% delle vendite di Forever 21 e Topshop è realizzato presso i Millennials. Seguono poi Express.com (51%), Thinx (51%), Urban Outfitters (50%) e H&M (49%).

Slice Intelligence


Invece, Amazon è il sito sul quale i Millenials spendono di più. Secondo lo studio, i consumatori di età compresa tra i 18 e i 35 anni realizzano il 16,6% dei loro acquisti di abbigliamento su Amazon, contro l’8,1% su Nordstrom. Seguono Old Navy (5,1%), J. Crew (4,2%), Macy's (3,6%), Victoria's Secret (3,6%) e Gap (3,4%).

(Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.