×
1 798
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
9 feb 2013
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Milano Unica torna a crescere: visitatori +5,5%

Pubblicato il
9 feb 2013

La XVI edizione di Milano Unica, il Salone Italiano del Tessile, a cui hanno partecipato 417 espositori e nella quale sono state presentate le collezioni di tessuti e di accessori per la stagione Primavera/Estate 2014, si è conclusa con una confortante ripresa delle presenze. Dai tre giorni milanesi è venuto un messaggio positivo per il comparto, nonostante le tante difficoltà che devono affrontare le imprese italiane, dovute sia ai costi di produzione che alla debolezza del mercato domestico e di quello europeo.

Milano Unica febbraio 2013, Sir Paul Smith (a sinistra) e Silvio Albini alla conferenza stampa di presentazione della fiera.


Il Salone milanese del tessuto e accessorio italiano ed europeo di qualità è stato visitato da oltre 19.000 visitatori (con presenze in crescita del 5,5% rispetto all’edizione del febbraio 2012, determinate dal maggior afflusso di clienti italiani). Le presenze straniere sono risultate leggermente in calo (-2%, dopo essere però risultate in crescita nelle due precedenti analoghe fiere), dato spiegabile con la concomitanza del Capodanno cinese e della Fiera del tessile di Monaco di Baviera.

Significativi, in valori percentuali e assoluti, sono da segnalare gli ingressi di visitatori provenienti da: Giappone (+25%), USA (+20%), India (+19%), Messico (+19%), Finlandia (+16%), Turchia (+6,5%) e Svizzera (+3%). Hong Kong e Gran Bretagna si riconfermano con numeri in termini assoluti rilevanti, mentre è da segnalare la prima volta di buyer provenienti dal Kazakistan, dalla Colombia, dal Sud Africa e dall’Angola.

“L’importante incremento delle presenze, in qualità e quantità – sostiene Silvio Albini, Presidente di Milano Unica –, unito alla generale soddisfazione degli espositori, è motivo di grande soddisfazione per noi che con determinazione lavoriamo per il successo del Salone Italiano del Tessile, ma è anche un importante segnale per tutto il comparto della tessitura italiana ed europea di qualità. La massiccia presenza dei confezionisti italiani, unitamente a quella di buyer internazionali provenienti da Paesi per noi strategici, ci aiuta a guardare con maggior ottimismo al futuro”.

Milano Unica febbraio 2013, Area Trend, sezione 'Energy & Fun'.


“I tanti, nuovi contatti, le richieste di campionari, gli appuntamenti in azienda che sono stati programmati - aggiunge Silvio Albini - sono la dimostrazione che, fuori da noi, c’è un mondo importante che guarda con interesse alle nostre aziende, con cui possiamo e dobbiamo consolidare il presente e progettare il futuro. Come ci ha magistralmente illustrato Sir Paul Smith durante l’inaugurazione, dobbiamo fortemente innovare soprattutto il nostro modo di comunicare, sapendo che il nostro orizzonte di riferimento è il mondo. Un insegnamento che continueremo a mettere in pratica a fine Marzo portando Milano Unica a Pechino, portando ancora una volta i nostri espositori a contatto con una realtà in continua crescita e che già oggi, assieme a Hong Kong è in assoluto il nostro secondo mercato di riferimento a livello internazionale”. Il 27-28-29 Marzo, infatti, Milano Unica sarà a Pechino con 128 espositori (+35% rispetto al 2012), nella kermesse Milano Unica Cina.

L’appuntamento per la prossima edizione a Milano, dove verranno presentate le collezioni Autunno/Inverno 2014/2015, sarà dal 10 al 12 Settembre 2013, ancora al Portello di Fieramilanocity”, ha confermato Massimo Mosiello, Direttore Generale di Milano Unica, alla guida operativa della manifestazione tessile-accessori sin dalla prima edizione.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.