×
1 641
Fashion Jobs
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
Pubblicità
Di
APCOM
Pubblicato il
15 gen 2014
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Milano Moda Uomo 2014: vince lo stile classico rivisto e corretto

Di
APCOM
Pubblicato il
15 gen 2014

Un pizzico di stravaganza è concesso, ma l'uomo per il prossimo autunno-inverno sceglierà uno stile classico rivisto e corretto. E' quello che è emerso da Milano Moda Uomo. La fashion week nel capoluogo lombardo è sempre più fucina di idee e tendenze.

Armani, collezione uomo, autunno-inverno 2014/15 - Foto: cameramoda.it


La moda nel 2014-2015 vuole interpretare la contemporaneità attraverso una chiave retrò, per questo si cercano nei fasti passati le soluzioni per il futuro. Ed ecco che in passerella ritornano i dandy di una volta e le fantasie più classiche come il pied de poule e il damier.

A catturare l'attenzione dei compratori di tutto il mondo l'uomo medioevale di Dolce e Gabbana e i carcerati di D-squared2. Capasa per Costume Nacional ha scelto di tornare agli anni 70, utilizzando come linea guida lo stile inconfondibile di un icona senza tempo come David Bowie.

Missoni ha portato in passerella un esercito di surfer selvaggi ed affascinanti, con un look disinvolto, comodo e rilassato. Armani come sempre stupisce reinventando il classico: Camicia bianca, giacca aderente con morbida manica a raglan, panciotto e pantaloni affusolati ma un po' corti. Sapori anni sessanta con Colori pastello polverosi o tutto nero per la collezione di Gucci. Una delle tendenze che si impone per il prossimo anno è l'abbandono dei piumini in favore di cappotti di lana e giacconi di pelle o di pellicia, naturale o ecologica che sia.

Fonte: APCOM