×
1 309
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
24 set 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

MFW: sulla passerella di N.U.DE. Liberatore e Gasperi

Di
Ansa
Pubblicato il
24 set 2013

Come da tradizione, la Milano Fashion Week nel suo giorno di chiusura ha ospitato l'appuntamento dedicato ai designer emergenti, N.U.DE. (New Upcoming DEsigners), organizzato da Camera Nazionale della Moda Italiana e Camera di Commercio.

Due delle creazioni dei designers di N.U.D.E. Foto: cameramoda.it


Questa volta i 'giovani' non hanno sfilato per ultimi come nelle scorse stagioni, ma a metà giornata (dopo di loro Cristiano Burani e Mila Schön), una posizione un po' più felice per intercettare la stampa e i buyer internazionali.

La prima a salire in pedana è stata Francesca Liberatore, classe '83, oramai un'habitué della settimana della moda femminile. La sua donna sembra una Fenice, con il cappello che copre il viso con una campana di tulle.

Ogni capo, anche il più pulito, svela un dettaglio forte: sulla schiena di una giacca sartoriale si apre uno squarcio di patchwork colorato, oppure sul retro della sottana dell'abito da sposa haitiana compare uno spacco inaspettato. Più lineare la collezione di Mauro Gasperi, che propone una silhouette razionale, fatta di tubini, gonne longuette e maglieria, con una predilezione per i tessuti leggeri, dalla seta al jersey, per una trasparenza appena accennata.

I particolari sono sempre garbati, dalle borchie tono su tono sui look in pelle alle plissettature, fino ai bottini effetto vintage. In prima fila ad assistere al defilè erano schierati, accanto al presidente di CNMI Mario Boselli, anche l'assessore al Commercio e alle Attività Produttive di Milano Franco D'Alfonso, quello al Lavoro e Moda della sua giunta Cristina Tajani e quello dello Sviluppo Economico, Turismo, e Politiche del Lavoro di Firenze, Sara Biagiotti.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.