×
1 334
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
Di
Adnkronos
Pubblicato il
2 mar 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

MFW: cammina sul velluto la tendenza del prossimo inverno

Di
Adnkronos
Pubblicato il
2 mar 2016

Tra un tubino nero e un tubino nero di velluto, non c'è partita. Il secondo sarà sempre e comunque più elegante del primo. Lo sa bene Giorgio Armani che, nell'ultima collezione presentata a Milano, con un colpo di coda ha spazzato via il recente passato in technicolor per fare pulizia. Tutto nero sì, ma in velluto.

Giorgio Armani - Fall-Winter2016 - Womenswear - Milano - © PixelFormula


E c'è da scommettere che da domani chi vorrà vestire elegante opterà per un black velvet, acquistandolo, se può, oppure facendo risorgere a nuova vita quel tubino nero di velluto che per certo ha in guardaroba. Ritorno in grande stile dunque per un tessuto che ha origini antiche. Veniva utilizzato dalle classi aristocratiche nel Trecento. E per i corsi e ricorsi storici si appresta ad affrontare ora, probabilmente un momento d'oro. Grazie a Re Giorgio, ma non solo.

A dirla tutta, il velluto è tornato di grande tendenza già dalla scorsa stagione, con Alberta Ferretti, Etro, Prada, tra gli altri. Non total black, dunque, ma colorato è presente nelle collezioni di questo inverno. E lo sarà anche, sempre colorato, in quella del prossimo.

Arthur Arbesser - Fall-Winter2016 - Womenswear - Milano - © PixelFormula


Tra ironia e nostalgia, proprio come il pittore Michael Börremans cui fa riferimento, le proposte di Arthur Arbesser. Lo stilista di origine viennese, che è anche direttore creativo dei Iceberg donna oltre ad avere la sua etichetta, sceglie materiali ricercati. Nella collezione per il prossimo inverno anche il velluto, classico, a coste per le proposte più sportive anche se dal taglio sartoriale, e un velluto giallo intenso abbinato all'oro o total yellow. Romantica, quasi un personaggio da cartoon, la proposta di Vivetta, la maison nata nel 2009, che manda in scena un tailleur pantalone blu iperdecorato.

Sensuale ed elegante anche la proposta di Alberta Ferretti che per la gran sera sceglie abiti sottoveste in pizzo sovrapposto da ricami ottenuti con un patchwork di chiffon, velluto e satin. Velluto grande protagonista anche per Luisa Beccaria, che lo impreziosisce di ricami o lo lavora a Sangallo, per un effetto volutamente principesco. Semplicità funzionale, invece, per Lucio Vanotti, con una silhouette che allunga e accorcia per piani sfalsati.

Copyright © 2022 AdnKronos. All rights reserved.