×
1 418
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA LOGISTICA
Bottega Veneta Purchasing & Production Jewelry Specialist
Tempo Indeterminato · MONTEBELLO VICENTINO
FOURCORNERS
Digital Marketing
Tempo Indeterminato · COMO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · CREMONA
FOURCORNERS
Retail Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
11 mag 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Mes Demoiselles: prima capsule collection di abiti da sposa

Pubblicato il
11 mag 2016

Il marchio francese di abbigliamento Donna Mes Demoiselles, fondato a Parigi nel 2006 dalla stilista Anita Radovanovic e da Max David Silbermann, debutta nel mondo della Sposa con la sua prima “Bridal Collection”, una capsule di 14 modelli che conserva il sapore più autentico della linea principale della maison da cui derivano, ma declinandola in creazioni total white puntando alla leggerezza delle texture, alla ricercatezza dei dettagli e alla purezza delle forme, tra boho-chic e romanticismo.


“Abbiamo sempre creato abiti bianchi e molte donne hanno scelto uno di questi per sposarsi: da qui ha preso vita la decisione di creare una capsule wedding per accompagnare le spose nel loro giorno più bello”, ha spiegato Anita Radovanovic. “Una collezione che amplifica lo stile timeless di Mes Demoiselles e lo traduce in un mood wedding concretizzando una white tendence sempre presente nella linea di Pret-à-Porter: ogni outfit diventa così il risultato di una ricerca speciale, nel design come nella selezione dei tessuti”, ha aggiunto.

Nuovi volumi che si uniscono a linee più leggere e sofisticate, con il plus di ricami e di particolari raffinati per conferire maggiore eleganza, in pieno accordo con la filosofia gipsy che caratterizza la main line del brand, e pensati per essere indossati anche dopo il matrimonio.


La “Bridal Collection 2016” è in vendita in tutte le boutique monomarca di Mes Demoiselles (che sono 6 e si trovano tutte in Francia: 3 a Parigi e una ciascuna a Neuilly-sur-Seine, a Cannes e ad Aix-en-Provence), in selezionati punti vendita e online sul sito ufficiale della firma francese.

Mes Demoiselles sta anche predisponendo l'apertura ormai prossima del suo settimo monomarca, sempre a Parigi, in rue Etienne Marcel 46, nel II arrondissement, vicino ai punti vendita di IKKS, Sandro Paris e Calvin Klein (e ne ha in preparazione un altro a Saint Tropez), per poi concentrare i propri sforzi sull'estero.


Il marchio francese hippy-chic, presente in un centinaio di punti vendita selezionati in Francia e 700 all'estero, ha infatti nel mirino inaugurazioni di negozi monobrand a Milano, Firenze, Los Angeles e New York, nell'intento di accrescere la percentuale del retail nel proprio fatturato (per l'80% generato dal wholesale lo scorso anno) e mantenere così la propria crescita annua in doppia cifra come nel 2015.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.