×
1 055
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Events Project Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
FACTORY SRL
Impiegato/a Modellista
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
Pubblicato il
16 gen 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Marni riaccende i riflettori sull'uomo al Pitti

Pubblicato il
16 gen 2015

Con il berrettino di lana avvitato in testa e maglie cortissime in mohair colorato indossate su ampi camicioni, il nuovo uomo Marni si protegge con caldi cappotti-gilet di pelliccia e sembra un bravo ragazzo perso nella steppa. L’impressione è accentuata dalla cornice del Museo Marino Marini di Firenze, in cui sfilano i modelli in mezzo a imponenti cavalieri di bronzo, opere dello scultore pistoiese cui è dedicato il museo.

La sfilata Marni Uomo, il 15 gennaio sera a Firenze.


Per l’uomo Marni, che non sfilava più dall’autunno-inverno 2009-10, il ritorno sulle passerelle è stato celebrato con successo giovedì 15 gennaio a Firenze. La collezione disegnata da Consuelo Castiglioni, fondatrice e direttore creativo di Marni, ospite d’onore dell’87ma edizione di Pitti Uomo, è stata, infatti, molto applaudita.

Il brand ha saputo rinnovare il guardaroba maschile con piccoli tocchi e dettagli invisibili mischiando sottilmente i codici del menswear. I cappotti senza collo adolciscono la silhouette. I micro check non coordinati di abiti e camicie si scontrano tra di loro.

Alcuni pantaloni svasati lasciano intravedere attraverso un piccolo spacco in fondo alla gamba una fodera colorata.

La pelliccia patchwork è la protagonista della nuova collezione maschile di Marni


La pelliccia è omnipresente, indossata con un'eleganza rilassata. Alpaca sull'outerwear, lunghi gilet di montone chiusi da automatici indossati sopra gli abiti, cappotti cardigan di capra accoppiata, sciarpe di alpaca decolorata o astrakan. Perfino gli zaini sono impellicciati!

“Nelle ultime stagioni la collezione è cresciuta. L’uomo rappresenta oggi una linea completa di ready-to-wear e accessori in continua crescita. Il focus è su tailoring, maglieria, camiceria, e in particolare accessori, tra cui scarpe, borse e piccola pelletteria”, spiega Consuelo Castiglioni.

La sfilata a Pitti Uomo rientra in un'ambiziosa strategia di sviluppo e di rilancio mondiale del menswear. Lanciata nella primavera/estate 2002, la linea maschile, che rappresenta ancora una piccola parte delle vendite del brand, ha un grande potenziale. Acquisito a fine 2012 dal gruppo OTB di Renzo Rosso, presente in prima fila alla sfilata, il marchio dispone ora di risorse per accelerare la sua crescita.

L'Uomo Marni dell’inverno prossimo, un misto tra saggio e selvaggio


La distribuzione mondiale è stata affidata a Tomorrow London. “L’Uomo Marni è distribuito tramite oltre 200 negozi multimarca a livello internazionale con un business in grande crescita nelle ultime stagioni”, indica la Maison.

“Proprio per questo motivo anche nei negozi il menswear avrà uno spazio più importante. Lo spazio dedicato all’uomo sarà sviluppato ulteriormente nei nuovi punti vendita, come ad esempio San Francisco e Milano”, conclude l’azienda.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.