×
431
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Group Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Buyer Senior
Tempo Indeterminato · GALLARATE
ANONIMA
Marketing&Communications Manager Eyewear/Beauty
Tempo Indeterminato · MILAN
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Product Owner
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONNECTHUB DIGITAL
Senior Sap Consultant
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital go to Market Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM S.P.A.
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · GALLARATE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato ·
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Commercial Legal Counsel
Tempo Indeterminato · MILAN
CONFIDENZIALE
Senior Merchandising Manager - Women's
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Nord e Centro Europa - Abbigliamento Lusso
Tempo Indeterminato ·
MICHAEL PAGE ITALIA
Responsabile Commerciale Linea Donna - Abbigliamento Lusso
Tempo Indeterminato ·
THUN SPA
Head of Demand Management
Tempo Indeterminato · BOLZANO
THUN SPA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Rtw Talent Development Partner
Tempo Indeterminato · NOVARA
ANONIMO
e - Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistic Planning And Outbound Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
9 lug 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Mario Costantino Triolo presenta la capsule “Following10For”

Pubblicato il
9 lug 2014

Sabato 12 luglio, inserito all’interno del 'Calendario Eventi Collaterali' di AltaRoma, a Palazzo Falletti, nella Sala del Trono, lo stilista Mario Costantino Triolo presenterà la capsule collection “Following10For”.

Mario Costantino Triolo su "Vogue"


I capi dello stilista calabrese sfileranno sulle note dell'aria "Casta Diva", tratta dalla "Norma" di Bellini, cantata dall’ospite d’onore, la soprano Eleonora Buratto. Un’anticipazione rispetto ad una collaborazione che si appresta a diventare un link sempre più stretto tra moda e musica lirica, espressioni dell’eccellenza italiana, visto che lo stilista vestirà la soprano anche in occasione del "Falstaff" di Verdi, diretto dal maestro Riccardo Muti a Chicago, prossimamente in calendario, seguendola poi in giro per il mondo con il suo tour.

L’evento “Note Fruscianti” è inserito nel programma di "Le Salon de La Mode", un’idea di Gabriella Chiarappa che, in collaborazione con Emilio Sturla Furnò, ha creato il format ispirato a quello nato nel ‘600 (ideato da Catherine De Vivonne, Marchesa di Rambouillet) per raccontare la moda e le sue suggestioni in uno spazio d’eccellenza come Palazzo Falletti.

Due creazioni dello stilista di origine calabrese


Mario Costantino Triolo, nato nel 1981, non è nuovo a queste ambientazioni, visto che il suo debutto è avvenuto a dicembre del 2013, a Palazzo Pepoli Campogrande a Bologna, come ospite d’onore per la serata-evento dedicata alla raccolta fondi per la onlus Save the Children, occasione durante la quale ha ricevuto l’onorificenza di “Maestro D’Arte” dalla Camera Regionale della Moda Calabria.

Un po’ futurista un po’ bohemien, Triolo confeziona capi con una doppia anima, espressa tra abiti sontuosi da galà e minidress da cocktail charmant, sempre e solo rigorosamente fatti di contrasti netti tra bianchi o neri. Nella moda di Triolo entrano anche volumi che ricordano il mondo di Capucci e Ferrè, una ricerca sui tessuti che parte da quelli della sua terra, la Calabria, dove con la sapiente mano d’opera di donne esperte di ricami per corredi, nel paesino di Bigongi lo stilista riesce ad ottenere nuovi impatti visivi esprimendo l’essenza delle geometrie futuristiche, con l'utilizzo di disegni ricamati a punto “filza”. Inoltre, vi trovano posto le sperimentazioni di nuove forme di realizzazione in ramage d’argento 925 con la collaborazione dei maestri argentieri lombardi, nelle quali Triolo immerge foglie d’edera e felci vere, ed ottiene dettagli che risplendono su corpetti di ottoman, facendo così nascere il suo simbolo: la “staffa”.

Mario Costantino Triolo


E' scattata inoltre la collaborazione con il brand bolognese Altiebassi, che realizza calzature raffinate e grintose, di manifattura italiana, scelto per completare i mood dello stilista.

L'ultima iniziativa di Triolo, è la presentazione delle sue collezioni nel progetto "Salotti itineranti", mirati ad una clientela amante del custom made e della relazione diretta con lo stilista, che durante gli incontri illustra personalmente le sue creazioni.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.