×
1 637
Fashion Jobs
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
30 set 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Marco Zanini nuovo direttore creativo di Schiaparelli

Di
Ansa
Pubblicato il
30 set 2013

Marco Zanini è il nuovo direttore creativo di Schiaparelli, responsabile delle collezioni haute couture e pret-à-couture. Lo annuncia ufficialmente una nota della maison. Sarà lui a dirigere il nuovo percorso creativo dell'atelier di Place Vendome e il futuro del marchio che intreccia sartorialità, arte e avanguardia.


Marco Zanini


Marco Zanini lascia Rochas, ma senza rancori, lui ha fatto rinascere la griffe e l'azienda lo riempie di elogi. E Zanini così descrive la propria esperienza: "Un'iconica maison come Rochas è stata per me una fonte infinita di ispirazione. Ho imparato molte cose in questi ultimi 5 anni e mi sento fortunato di aver preso parte a una avventura tanto meravigliosa".

Ora Zanini si sente investito di una missione importante, quella di "portare la risonanza di questo nome nel presente e nel futuro. L'emozione del nuovo incarico - aggiunge lo stilista - è legata all'ammirazione per una personalità, quella di Elsa Schiaparelli, così intelligente, che ha saputo precorrere i tempi nella vita e nel lavoro. Schiaparelli significa pensare e creare in modo diverso, usando l'arma del gusto. Vorrei far rivivere quell'immancabile eleganza del gesto: il suo lusso".

La prima collezione di Zanini per Schiaparelli, marchio del gruppo di Della Valle, sarà presentata il prossimo gennaio durante la rassegna parigina di alta moda.

Nato a Milano il 23 giugno 1971, da padre italiano e madre svedese, Zanini è cresciuto tra ambienti conservatori e tradizionali e altri aperti e contemporanei. Appassionato di moda sin da piccolo, ha studiato all'Accademia di Belle Arti di Brera. Nel 1995 diventa assistente del del designer Lawrence Steele che ancora oggi considera suo mentore. Nel 1998 entra nell'ufficio stile donna di Dolce&Gabbana, come braccio destro di Domenico Dolce. Nel 1999 il passaggio nella maison Versace dove resta nove anni, lavorando con Donatella anche sull'alta moda.

Nel 2008 si trasferisce a New York come direttore creativo di Halston, iconico marchio americano anni '70, con il compito di rilanciarlo. Nel 2009 arriva però l'offerta di occuparsi del rilancio di Rochas, marchio francese gestito dall'italiana Gibò. Zanini come direttore creativo della maison riesce ad affermarla sulla scena internazionale, aggiungendo un'impronta estetica precisa e moderna. Da oggi spetta a lui far rinverdire la maison di Place Vendôme 21.

Copyright © 2021 ANSA. All rights reserved.