×
1 114
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager Wholesale Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Product Manager Accessori
Tempo Indeterminato · TREVISO
DELL'OGLIO
Sales Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CLARKS - ASAK & CO. S.P.A.
Addetta/o Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · BUSSOLENGO
RANDSTAD ITALIA
Coordinator Ufficio Commerciale & Marketing
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
11 apr 2017
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Mapic Italy: tutte le novità della seconda edizione

Pubblicato il
11 apr 2017

Mapic Italy, l’evento dedicato al mercato immobiliare commerciale italiano, in programma a Milano in Via Tortona al Superstudio Più, il 16 e 17 maggio prossimi, si prepara alla sua seconda edizione con molte novità e numeri in forte crescita. In primis la manifestazione raddoppia la propria durata: due giorni rispetto alla singola giornata del 2016. Mapic Italy, inoltre, si apre per la prima volta all’universo food&beverage, con un’intera area espositiva dedicata e un programma di conferenze ed eventi per i retailer italiani di questo settore.

La conferenza stampa di presentazione di Mapic Italy 2017


Oltre alle giornate, a raddoppiare sono anche espositori e partecipanti: “Se nel 2016 ci aspettavamo 800 visitatori e sono stati alla fine 1300, per il 2017 abbiamo già 750 conferme e prevediamo di arrivare a circa 1.500 presenze, con più di 500 retailer da 35 Paesi”, ha spiegato a FashionNetwork.com Francesco Pupillo, Deputy Director Mapic Markets. “Ad oggi gli espositori sono 53, contro i 32 del 2016, con nomi nuovi tra cui spiccano Cushman & Wakefield e Klepierre Management Italia. Abbiamo anche raddoppiato lo spazio con una seconda hall, dove saranno riuniti gli espositori del mondo food, circa una trentina, tra cui Vapiano, catena tedesca di ristoranti di cucina italiana; Focus Brands, che riunisce 5 brand americani del food; Five Guys, catena americana di fast food. Tra le new entry in altri settori spiccano invece la giapponese Uniqlo, l’azienda cosmetica Seacret o ancora Kik, catena tedesca di discount del tessile”.  

Dati alla mano, l’Italia a livello di retail property market ha visto nel 2016 oltre 2,6 miliardi di euro di investimenti, in crescita dell’80% sul 2015, con l’87% dei capitali provenienti dall’estero. Tale cifra rappresenta il 28% degli investimenti totali del settore immobiliare.

La scelta di aprirsi al food è stata presa circa un anno fa, con la volontà di rafforzare questa finestra sull’Italia, che in quest’ambito possiede eccellenze riconosciute in tutto il mondo. Negli ultimi 10 anni gli operatori del comparto hanno raddoppiato la superficie nei centri commerciali passando dal 7% al 15% della GLA totale; per il 2020 si prevede che arriveranno ad occupare il 20%. Inoltre, una recente ricerca condotta su 22.000 clienti in 22 Paesi ha dimostrato come più del 30% degli intervistati visita un centro commerciale solo per bere o mangiare qualcosa e che i clienti che lo fanno hanno visite medie dei centri superiori di 27 minuti e spendono il 18% in più rispetto agli altri.

La prima giornata di Mapic Italy sarà interamente dedicata a questo comparto, con conferenze che vedranno la partecipazione di relatori del mondo F&B, esperti di settore e personalità. La sessione d’apertura “Italian food forever” punterà i riflettori sull’influenza della cucina italiana nel mondo, mentre quella pomeridiana analizzerà il settore F&B come elemento centrale nella trasformazione del mercato immobiliare commerciale a livello internazionale. Al termine della prima giornata ci sarà la cerimonia dei Foodservice Award 2017, nella quale verranno premiate le migliori catene di ristorazione presenti in Italia.

La seconda giornata sarà una panoramica del mercato immobiliare commerciale italiano. La sessione di conferenza organizzata dal CNCC analizzerà la situazione attuale del mercato con una tavola rotonda alla quale interverranno gli amministratori delegati delle 3 più importanti società di consulenza internazionali (JLL, Cushman & Wakefield e CBRE) seguita dalla presentazione dei progetti di sviluppo più rilevanti sul territorio nazionale. Il programma si chiuderà con un’ultima sessione sulle modalità che i brand nazionali ed esteri seguono per approcciare i mercati internazionali.

Reed Exhibitions, che con la sua filiale Reed MIDEM organizza il salone internazionale Mapic, ha annunciato a fine 2016 anche l’ingresso dell’India Retail Forum (IRF) nel suo portfolio di manifestazioni dedicate all’immobiliare commerciale, che conta ad oggi Mapic in Francia, Italia e Cina e Rex in Russia.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.