×
1 339
Fashion Jobs
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
Pubblicato il
29 mag 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Mapic Italy, Sonae Sierra svela il progetto per il CityLife Shopping District

Pubblicato il
29 mag 2016

Sarà Sonae Sierra ad occuparsi dello sviluppo, della costruzione e poi della commercializzazione del distretto commerciale annesso al monumentale polo di CityLife, incastonato tra i quartieri più storici di Milano, nell’area dell’ex Fiera Campionaria (Portello), che si prepara a diventare un nuovo cuore pulsante della città.

Le tre torri di CityLife


Punta di diamante dell’architettura contemporanea, con i suoi tre grattacieli che innalzano Milano verso il futuro, porta la firma delle archistar Zaha Hadid, Arata Isozaki e Daniel Libeskind.

I numeri parlano chiaro: 366.000 metri quadri di area di intervento, una delle più grandi d’Europa, 314.000 metri quadrati di superficie costruita a destinazione direzionale, residenziale e commerciale; 170.000 di parco verde pubblico, il secondo più grande di Milano, 9.000 persone ogni giorno negli uffici delle tre torri, 530 unità residenziali di elevato standing e oltre 100 unità tra negozi e ristoranti nel CityLife Shopping Distric.
 


“Il CityLife Shopping District è il baricentro del progetto CityLife: con i suoi 32.000 mq, sarà il più grande nuovo distretto urbano dedicato allo shopping in Italia", ha spiegato a FashionMag Josè Maria Robles, General Manager per il Property Management business di Sonae Sierra Italia. "Sarà articolato in tre aree unite tra loro pedonalmente: la galleria commerciale divisa su due livelli (The Mall), la grande piazza centrale (The Square) e l’asse pedonale scoperto (The Street), che ospiteranno complessivamente oltre 100 unità, tra cui 80 negozi, 20 bar e ristoranti, un supermercato gourmet, uno spazio Fitness&Wellness e un cinema da 1.200 posti con 7 sale. Al piano terra ci saranno fashion, servizi, supermercato e beni per la persona, al 1° piano la ristorazione - circa 3000 metri quadri - e al secondo piano il cinema. Vorremmo aprire entro la fine del 2017, i marchi che saranno presenti avranno un posizionamento premium e l’obiettivo dello shopping distric è di dare un servizio completo a chi lavora e risiede nell’area, ma anche a chi arriva da fuori, grazie agli ottimi collegamenti”, conclude il manager.

Il centro è infatti collegato direttamente dalla Linea 5, grazie alla nuova stazione metropolitana Tre Torri e facilmente raggiungibile anche in auto, poiché conta parcheggi con più di 1700 posti auto a disposizione.

Il progetto porta le firme di Generali Real Estate, la società di asset management immobiliare di Gruppo Generali e del colosso internazionale dei centri commerciali Sonae Sierra.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.