×
1 601
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Sustainability Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
15 set 2017
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Malo chiede il concordato preventivo

Pubblicato il
15 set 2017

In una nota ufficiale Malo S.p.a. rende noto di aver depositato il 18 agosto 2017, presso il Tribunale di Firenze, la domanda per l’ammissione alla procedura di concordato preventivo “con riserva” ai sensi dell’art. 161, sesto comma della legge fallimentare.

malo.it


La società, si legge nella nota, “si propone di perseguire l’obiettivo di preservare la continuità aziendale - nel contesto della Procedura di concordato, ai sensi dell’art. 186 bis di quella legge - individuando un partner che possa risanare l'azienda”. Proseguono quindi, con l’ausilio dell’advisor finanziario LABS Investments, le attività di ricerca e selezione di un investitore.

Come advisor dell’operazione concordataria sono stati incaricati lo studio Ergon di Angelo Cisotto per gli aspetti finanziari e contabili, e lo studio La Scala per gli aspetti legali.

Fondata nel 1972 da Giacomo e Alfredo Canessa, nel 1999 Malo fu ceduta al gruppo molisano It Holding, iniziando un lento declino, culminato, dopo il crac di It Holding, nella cessione ad Evanthe (gruppo italiano specializzato nella realizzazione di negozi per marchi di lusso, ndr). Complice una gestione non brillante sotto l’aspetto qualitativo, gestionale e delle scelte strategiche, a metà del 2014 la proprietà di Malo è passata ancora di mano, andando a un fondo di investimento internazionale.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.