×
1 629
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Watches & Jewellery Marketing & Communication Director
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Responsabile Avanzamento Campionario
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
5 set 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Maison & Objet punta sulle energie positive

Pubblicato il
5 set 2013

E' un salone, il Maison & Objet di questa sessione, che nonostante la crisi non dovrebbe sfigurare, secondo Philippe Brocart, direttore della società organizzatrice, la Safi. “Abbiamo addirittura avuto una leggera crescita del numero degli espositori”, sottolinea, “pari a quasi il 2%, fino a circa 3.000 presenze”.


Philippe Brocart punta ad avere circa 80.000 visitatori, con un 20-25% di nuove presenze, come in ogni edizione. Naturalmente, il direttore della Safi ammette che il contesto economico non è dei più favorevoli, ma insiste sulla crescita dei visitatori che rientrano nella categoria degli opinion leaders, e cioè di quelle persone che grazie alla loro notorietà, immagine, attività, statuto sociale dal valore riconosciuto sono in grado di raccomandare un'azienda, un marchio o un prodotto. "Del resto, lo abbiamo visto, i nostri espositori che lavorano meglio sono quelli che lavorano con questi opinion leaders, che si tratti di architetti o di agenzie, o di coloro che lavorano sulle grandi esportazioni", spiega.

Per evitare gli effetti di stagnazione e demoralizzazione dei consumatori che la crisi porta con sé, Maison & Objet si è anche dato un tema dal titolo più dinamico che mai: “ENERGIES”. Che è anche l'oggetto del percorso sui trend di questa edizione, all'interno del quale potremo trovare tre allestimenti: “Illuminations”, firmato da Elizabeth Leriche, per l'energia della luce, “[email protected]” di Vincent Grégoire dell'agenzia Nelly Rodi, per l’energia della fantasia, e infine “Pyschotropia” di François Bernard, dell'agenzia Croisements, per l’energia dell'immaginazione.

Con molti settori che sono stati spostati da un padiglione all'altro, i visitatori potranno comunque trovare ancora una volta gli spazi riservati all'artigianato, 'Now ! design à vivre', 'Scènes d’Intérieur', ecc. Tra i settori evidenziati in questa sessione c'è tutto quanto riguarda la tavola, con uno spazio cook+design così in sintonia con i tempi!

Delle mostre e varie iniziative d'animazione metteranno in evidenza designer affermati e in divenire. Come l'architetto Odile Decq, omaggiata da una retrospettiva sui migliori momenti della sua carriera.

Da notare anche che Maison & Objet si svolge (quasi) contemporaneamente alla Paris Design Week (dal 9 al 15 settembre) che punta a diffondere in tutta Parigi la creatività nel settore della Casa.

Ma M&O si svolge anche fino a un giorno prima l'inizio del primo salone riservato all'artigianato e alla creazione, Révélations, organizzato dall'11 al 15 settembre al Grand Palais dagli Ateliers d’Art de France.

Jean-Paul Leroy (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.