×
1 579
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
Di
AFP
Pubblicato il
30 apr 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Lyst: Groupe Arnault (LVMH) ha partecipato a una raccolta fondi per 40 milioni di dollari

Di
AFP
Pubblicato il
30 apr 2015

Il Groupe Arnault, la holding privata del PDG del gruppo del lusso LVMH Bernard Arnault, fa parte degli investitori che hanno partecipato a una raccolta di fondi per 40 milioni di dollari per sviluppare il sito di vendite online di moda Lyst.

Lyst


Lyst, la cui sede si trova a Londra, ha annunciato il 30 aprile di aver raccolto 40 milioni di dollari da vari investitori, come "l'azionista di riferimento di LVMH (Groupe Arnault), Accel Partners (che hanno investito in Facebook), Balderton Capital (gruppo Yoox-Net-à-Porter)" e anche "un fondo d'investimento con sede a New York", la cui identità non è stata comunicata.

Il sito Internet non ha rivelato l'importo investito da ciascuna delle parti. La holding di Bernard Arnault e il fondo americano sono nuovi azionisti, contrariamente agli altri investitori, che avevano già partecipato a due iniziative simili precedenti, per un totale di 60 milioni di dollari raccolti.

Lyst, lanciato nel 2011, dà accesso dalla sua piattaforma a più di 11.000 store on-line (come Harrods o Topshop) e marchi (Burberry, Valentino, Alexander McQueen, ecc.).

Vanta "milioni di utenti mensili" e afferma di "generare attualmente centinaia di milioni di vendite per l'industria della moda”. Inoltre, ha registrato una “crescita annua di oltre il 300% nel corso degli ultimi tre anni", indica nel proprio comunicato.

Questo aumento di capitale disponibile permetterà al sito di proseguire nella sua "internazionalizzazione" e di finanziare "la sua crescita" e quella dei suoi team di Londra e New York.

"Il nostro modello è cresciuto sviluppandosi in modo esponenziale negli Stati Uniti d'America e nel Regno Unito e questa tornata di somme raccolte ci consentirà di offrire Lyst a consumatori di moda del mondo intero", si è rallegrato Chris Morton, co-fondatore e presidente del sito.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2021 AFP. Tutti i diritti riservati.