×
1 623
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Customare Service Spagna
Tempo Indeterminato · MILANO
LABO INTERNATIONAL
Export Business Development Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Manager - Lombardia e Sicilia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · RIMINI
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · SALERNO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
Pubblicità
Pubblicato il
14 feb 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

LVMH e Givenchy rendono omaggio al "grande talento" di Alexander McQueen

Pubblicato il
14 feb 2010

PARIGI, 14 feb 2010 – Il gruppo LVMH, numero uno mondiale del lusso, e la maison Givenchy, per la quale Alexander McQueen ha lavorato prima di creare una propria griffe, hanno reso omaggio alla “immensa sensibilità" e al "grande talento" dello stilista morto giovedì a Londra, in un breve comunicato in data venerdì 12 febbraio.

LVMH, Alexander Mc Queen, Givenchy
Il gruppo LVMH e la maison Givenchy, per la quale Alexander McQueen ha lavorato prima di creare la sua griffe, hanno reso omaggio al "grande talento" dello stilista morto giovedì 11 febbraio a Londra

Il gruppo LVMH (Givenchy, Louis Vuitton, Kenzo, Pucci, Céline ecc.) diretto da Bernard Arnault, così come la maison Givenchy, hanno salutato quella che a loro dire è la scomparsa di una "personalità di grandissima sensibilità e il cui grande talento ha contribuito allo sviluppo della moda mondiale".

Alexander McQueen, morto giovedì a Londra - suicida secondo la stampa britannica - aveva debuttato nella haute couture a Parigi nel 1996 sostituendo all'interno di Givenchy il suo compatriota John Galliano, ingaggiato da Christian Dior.

Alla fine del 2000, McQueen aveva lasciato facendo molto rumore il gruppo LVMH per entrare nel giro del gruppo Gucci (controllato da PPR) che gli ha permesso di aprire una maison a suo nome.

Sin dal momento dell'annuncio della morte dello stilista, il mondo della moda ha reso un unanime omaggio al talento creativo, in particolare al "genio rivoluzionario" di Alexander McQueen, mentre alcuni non hanno mancato di sottolineare il lato talvolta cupo del suo universo.

John Galliano per esempio, giovedì sera ha espresso tutta la sua ammirazione per questo “rivoluzionario della moda” (...) "audace, originale, stimolante".
I parenti più prossimi di McQueen si sono per ora rifiutati di fornire il benché minimo dettaglio sulle circostanze della sua morte.

Di Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
People