×
1 461
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
18 gen 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Luxottica rinnova per 10 anni l'accordo di licenza con Ralph Lauren

Pubblicato il
18 gen 2017

Reduce dall’inizio di un percorso di collaborazione con il Teatro alla Scala di Milano in veste di fondatore sostenitore, Luxottica Group ha annunciato il rinnovo dell’accordo di licenza decennale – fino al 31 marzo 2027 – con Ralph Lauren Corporation, per la progettazione, la produzione e la distribuzione in esclusiva in tutto il mondo di montature da vista e occhiali da sole per alcuni marchi del gruppo Ralph Lauren, tra cui Polo e Ralph Lauren.

Un occhiale a marchio Ralph Lauren by Luxottica - WMIDO


Il colosso veneto dell'occhialeria internazionale ha chiuso il terzo trimestre con un fatturato adjusted in lieve crescita, in linea con le attese, dell'1,2% a cambi correnti (+1,4% a cambi costanti) a 2,225 miliardi di euro. Nei primi 9 mesi d'esercizio i suoi ricavi complessivi adjusted sono saliti dell'1,5% a cambi costanti (-0,1% a cambi correnti), a 6,944 miliardi di euro.

Il gruppo bellunese controlla oggi circa 5.800 negozi, operanti sia nel segmento vista che sole, in Nord America, Asia-Pacifico e Cina, e ha un portafoglio ben bilanciato di 25 marchi, 8 propri e 17 in licenza. I suoi marchi in licenza comprendono fra gli altri Bulgari, Burberry, Chanel, Dolce & Gabbana, Prada, Versace, Polo Ralph Lauren e Tiffany & Co., mentre fra i marchi di proprietà Luxottica annovera Ray-Ban, Vogue, Persol, Revo e Arnette. Luxottica Group vende i propri prodotti in 130 nazioni, con una presenza diretta nei 38 maggiori mercati mondiali del segmento.

Il gruppo statunitense Ralph Lauren (guidato dall'omonimo stilista-fondatore, che ha recentemente ricevuto il premio “Outstanding Achievement Award” ai “Fashion Awards 2016” organizzati dal British Fashion Council per l'incessante contributo dato al design, all'innovazione, alla filantropia e al business nella moda) ha chiuso il secondo trimestre con un calo del 7,6% del fatturato (1,821 miliardi di dollari, pari a 1,674 miliardi di euro) e un crollo del risultato operativo, a 76 milioni di dollari, contro i 230 milioni del secondo trimestre 2015. Le vendite wholesale sono diminuite del 10,4% a 831 milioni di dollari, e il fatturato retail è calato del 5,4%, a 942 milioni di dollari. Solo le licenze sono aumentate (+1,6%), attestandosi a 48 milioni.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.