×
1 163
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
TAKE OFF
Buying Account Manager (Off-Price Fashion)
Tempo Indeterminato · GEZIRA
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
CONFIDENTIAL
Impiegato IT/Commerciale
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Manager Estero - Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
APCOM
Pubblicato il
29 nov 2013
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Louis Vuitton: "Sfratto mega valigia da Piazza Rossa? Un successo"

Di
APCOM
Pubblicato il
29 nov 2013

In amore e in pubblicità tutto è lecito: parola di Michael Burke, AD e presidente di Louis Vuitton che definisce "un successo" tutto il polverone sollevato intorno alla mega valigia della maison francese apparsa sulla Piazza Rossa e poi sfrattata.

La mega valigia Louis Vuitton apparsa sulla Piazza Rossa e poi sfrattata


Quel baule-casa, di 9 metri per 30, collocato dinanzi al Mausoleo di Lenin, che ha fatto infuriare deputati e indignare passanti, per Burke ha semplicemente "aumentato l'interesse per la mostra" che doveva contenere.

In un'intervista con il quotidiano Kommersant il presidente di Louis Vuitton, ha inoltre affermato: "Non siamo offesi. La Mostra beneficerà dell'interesse creatosi, che cresce di giorno in giorno". Aggiungendo che l'incidente non influenzerà le relazioni con Mikhail Kusnirovich, amministratore delegato della società di gestione GUM Bosco di Ciliegi.

Louis Vuitton ha detto che prevede di andare avanti con la sua mostra in Russia, ma in una nuova sede, dopo aver smontato la struttura a forma di baule gigante, che avrebbe dovuto ospitare la mostra sulla Piazza Rossa di Mosca.

La valigia ha scatenato l'indignazione tra i politici, bloccando grazie ai suoi volumi la visione iconica della Cattedrale di San Basilio all'ingresso della Piazza. Il parlamentare comunista Sergei Obukhov si lamentava del baule che "ha contaminato un luogo sacro per il governo russo", mentre un funzionario dell'amministrazione presidenziale ha detto ai giornalisti che il Cremlino non aveva approvato tale mostra.

Fonte: APCOM