×
1 257
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
6 mar 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Louis Vuitton-Marc Jacobs: il celebre valigiaio da ieri a oggi

Pubblicato il
6 mar 2012

Sebbene pochi mesi fa si desse Marc Jacobs in partenza verso un altro nome illustre, il Museo delle Arti Decorative di Parigi inaugurerà venerdì 9 marzo una mostra-confronto tra Louis Vuitton, il creatore di valigie fondatore dell'azienda, e l'attuale direttore artistico della maison. Marc Jacobs è tuttora da Louis Vuitton e questo confronto con colui che ha creato la maison nel 1854 lo caratterizza e legittima come una delle figure fondanti nella storia del brand Louis Vuitton.


Le infermiere Louis Vuitton, nel corso della sfilata primavera-estate 2008 della maison. Foto: Louis Vuitton/Chris Moore.

L'esposizione, che sarà visitabile fino al 16 settembre prossimo, si articola su due livelli. Il primo piano è dedicato al lavoro come produttore di valigie di Louis Vuitton e al suo talento visionario. Dal primo momento in cui Vuitton ha aperto in proprio al 4 di rue Neuve-des-Capucines, l'attività ha ottenuto un immediato boom, con l'aiuto del momento d'oro della rivoluzione industriale, permettendo di emergere nello stesso momento al turismo e all'alta moda. L'allestimento di Samantha Gainsbury e Joseph Benett e le scelte del supervisore Pamela Golbin vogliono mostrare una prospettiva di questo XIX secolo e dei suoi nuovi bisogni (ma anche delle sue eccentricità), che Louis Vuitton è stato in grado di far propri.

Il piano superiore è invece dedicato al lavoro di Marc Jacobs dal momento del suo ingresso come direttore artistico della casa di moda nel 1997. Una maison di cui il gruppo LVMH vuole rivoluzionare il destino affidandogli le prime collezioni di prêt-à-porter e accessori. Lo stilista americano “s'impadronisce” dunque alla sua maniera della storia di Louis Vuitton per crearne un'altra. Fondatore in un certo qual modo di una nuova era, Jacobs a sua volta riesce a tastare il polso della sua epoca e ad inserire Louis Vuitton in un mercato del lusso in piena globalizzazione. Le sue intuizioni hanno permesso alle linee di prêt-à-porter e di pelletteria del marchio francese di avere una loro storia malgrado la loro relativa gioventù.

Questa mostra non vuole essere solo e soprattutto una retrospettiva, ma vuole rendere omaggio a Marc Jacobs, il quale omaggia Vuitton con queste parole: "Un nome meraviglioso. Una griffe celebre, unica, che esisterà anche dopo di me. Vuitton non è una casa di moda. Si realizzano delle cose alla moda, abbiamo sì introdotto il concetto, l'idea della moda che evolve con gli stati d'animo del momento e dell'epoca, e con le icone della cultura popolare. Ma il cuore del marchio è immutato e immutabile". E allora, Louis Vuitton-Marc Jacobs forever?

Louis Vuitton-Marc Jacobs
dal 9 marzo al 16 settembre
Musée des Arts Décoratifs
107, rue de Rivoli, Parigi.


Anaïs Lerévérend (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Eventi