×
1 325
Fashion Jobs
NUOVA TESI
Responsbaile Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · MODENA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Settore Accessori Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Commerciale & Marketing (241.lf.44)
Tempo Indeterminato · USMATE VELATE
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
MARNI
Specialista Tesoreria e co.ge
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 set 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

London Fashion Week: Versus Versace, ritorno alla new wave

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 set 2017

Revival new wave da Versus Versace, con una collezione pensata per i giovani e un défilé che ha sbandierato il ritorno di un'altra tendenza in questa stagione: la logomania.

Versus Versace - Primavera-Estate 2018 - Womenswear - Londra - PixelFormula


Il programma cartaceo specificava che i vestiti presentati celebravano gli anni ’90 a New York. Eppure la collezione sembrava più simile a una versione aggiornata della new wave, l'alternativa musicale elegante al punk rock che ha caratterizzato la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80.

Versus era scritto praticamente dappertutto, anche in lettere di due metri d’altezza sui muri della Central Saint Martins, la scuola di moda dove il défilé è stato presentato, in una placida domenica pomeriggio londinese. E ancora, Versus era scritto su girocolli in metallo, calzini bianchi e persino dietro piccole mutandine nere.

"Versus evoca l’individualità, il coraggio e il piacere. È una griffe per tutti coloro che osano esprimere ciò che sono, in tutto ciò che fanno”, ha dichiarato Donatella, il cui backstage era stato chiuso ufficialmente. I membri del suo team di pubbliche relazioni, un po’ stressati, hanno annunciato che la Versace avrebbe lasciato la location per recarsi a Milano immediatamente dopo la fine della sfilata.
 
Aprendo le danze con dei trench, dei pantaloni e dei gilet di tessuto a quadretti in colori pallidi, la maggior parte dei quali ornati con massicci chevron (galloni) rossi a forma di V, Donatella ha incorporato i codici classici nel suo cocktail stilistico. Tuttavia, il suo materiale più bello è stato un tessuto stampato alla maniera di Hermès con catene, nastri e spille da balia (l’accessorio preferito dai punk) intrecciati. Il tutto su stivali da cowboy molto punk, coperti di borchie metalliche, o su sandali con zeppe di plexiglas che trasmettevano un’immagine di donna potente. Mentre i look più sofisticati erano gli abitini-polo decorati con teste di leoni e pannelli grafici, come quello che proprio Donatella indossava nel backstage.
 
“Ciò che conta non è cosa vi racconto, è che la collezione vi piaccia”, ha sorriso la Versace prendendo brevemente la parola nel dietro le quinte.
 
Fuori, un altro gruppo di protestanti anti-pelliccia urlava contro gli invitati che entravano per seguire lo show. All’interno, la casa di moda italiana ha annunciato la creazione di una nuova borsa di studio intitolata a Gianni Versace, per finanziare uno studente del Master of Fine Arts specializzato in moda alla Central Saint Martins. Il ricordo del grande stilista calabrese verrà celebrato in occasione della prossima sfilata della griffe, venerdì prossimo a Milano, con un omaggio a Gianni in occasione del 20° anniversario della sua morte, ha spiegato il CEO Jonathan Akeroyd.
 
"Versus va molto bene e attrae un pubblico sempre più vasto”, ha spiegato quest’ultimo. Il marchio è ora distribuito a livello retail in 300 store nel mondo, inclusi 31 flagship. “E stiamo migliorando e riposizionando molti di essi”, ha concluso sorridendo Jonathan Akeroyd.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.