×
1 362
Fashion Jobs
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
Responsabile Laboratorio Collaudo e Certificazione Qualità
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Key Account Manager - Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIOLI S.R.L.
E-Commerce Operations Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TOMMY HILFIGER
Assistant Manager
Tempo Indeterminato · PONTECAGNANO FAIANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Footwear Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · PADOVA
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of E-Commerce Luxury Company- International Country
Tempo Indeterminato ·
BENEPIU' SRL
Responsabile Produzione
Tempo Indeterminato · CARPI
CONFIDENZIALE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager Russian Speaker Abbigliamento Premium
Tempo Indeterminato · MILANO
UNDER ARMOUR
Brand Representative Under Armour Nord-Est Female Collection (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLZANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist- Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
RETAIL SEARCH SRL
Specialista Logistica e Spedizioni
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · LEGNANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
12 giu 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

London Fashion Week: Christopher Raeburn e il suo sporty chic sostenibile

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
12 giu 2017

“Remade Reduce Recycle Raeburn” (“Rifare Ridurre Riciclare Raeburn”, ma il cognome dello stilista fa bella e voluta assonanza con Reborn - Rinascere, ndr.) si legge sui tanti nastri presenti nella collezione di Christopher Raeburn, che ha concretizzato la migliore espressione dello chic sostenibile e collaborativo a queste sfilate di Londra. Non c’era praticamente nessuna celebrità presente alla London Fashion Week Men’s di questa stagione. Da Raeburn c’erano molti dandy dal mento squadrato, come il modello David Gandy, che sedeva in prima fila durante lo show vicino a un gruppo di graziosi ex modelli. Un’immagine che sottolineava come la stagione dell’abbigliamento maschile di Londra continui a perdere importanza in termini di fascino e di potere trainante.

Fashion Network


D’altra parte, la collezione è stato un onesto passo avanti in termini di moda. Raeburn ha messo da parte le vecchie giacche a vento di nylon ricostruendole come impermeabili, anorak e top sportivi, tutti realizzati nello studio Remade nella East London.
 
Oppure ha rielaborato poncho tedeschi antivento in parka contemporanei, e ha giocato con stampe camouflage che includevano biscotti con scaglie di cioccolato.

Nessun altro cittadino europeo in questi giorni indossa così tante idee di sportswear attivo, e Raeburn è il grande sostenitore di questa tendenza, colui che la propone con più convinzione. Seppure con l’utilizzo di strane e preziose finiture intrecciate, come nella rifinitura delle felpe con cappuccio in cotone biologico dalla spuntatura a grana grossa.
 
“Donna e Uomo insieme per una miriade di condizioni atmosferiche: deserto, vento o sole cocente”, ha affermato il designer, direttore creativo di Victorinox.

Fashion Network


Raeburn ha anche collaborato con lo specialista delle calzature Palladium per trasformare gomma riciclata e cuoio di recupero in sneakers fluviali e calzini impermeabili a maglia degni di una pagina medievale, entrambi ad alte prestazioni tecnico-stilistiche. E Raeburn ha pure fatto coppia con Avery Dennison per le patch in silicone a rilievo 3D ideate per marchiare con il suo nome tutta la collezione. Infine, un accordo con Blackhorse Lane Ateliers ha portato alla realizzazione di coraggiosi pantaloni corti in denim.
 
Chiamatelo fare rete con la moda, o meglio Fashion Networking – di cui Raeburn è il sovrano assoluto.
 
Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.