×
1 055
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Events Project Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
FACTORY SRL
Impiegato/a Modellista
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
Pubblicato il
20 ott 2011
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Liz Claiborne, dopo la vendita di 4 suoi brand è in cerca di un nuovo nome

Pubblicato il
20 ott 2011

La società statunitense, attiva nella grande distribuzione, ha annunciato la cessione di diversi brand allo scopo di tagliare il debito di circa due terzi. Il suo titolo è così stato in evidenza negli indici di Wall Street della scorsa settimana, con un balzo del 40% circa. Il gruppo ha venduto i brand Liz Claiborne e Monet al gruppo di distribuzione J.C. Penney per 267,5 milioni di dollari. Kensie sarà invece venduto all'azienda di servizi finanziari BlueStar Alliance. Il marchio Dana Buchman da parte sua è stato venduto alla catena americana di grandi magazzini Kohl's. Tutte operazioni che saranno portate a termine entro la fine del corrente 2011.

Liz Claiborne
Un outlet store Liz Claiborne

La società sta quindi cercando un nuovo nome "che rifletterà meglio la nostra volontà di concentrarsi sullo sviluppo e sulla crescita dei nostri tre marchi Juicy Couture, Lucky Brand e Kate Spade", ha sottolineato in un comunicato il direttore generale William McComb. Questa nuova denominazione sarà annunciata più avanti.

Come anticipato da FashionMag.com (Newsletter n° 719), l'azienda è intanto giunta ad un accordo con il gruppo Donna Karan International per far cessare, un anno prima del previsto, e cioè a fine 2011, la loro partnership per la distribuzione dei marchi di abbigliamento DKNY Jeans e DKNY Active.

All'inizio di settembre, il gruppo aveva già ceduto il controllo del suo marchio Mexx al fondo d'investimento The Gores Group per 85 milioni di dollari.

Dopo la finalizzazione di queste operazioni, la società prevede che il suo indebitamento netto si assesterà in una forchetta compresa tra i 270 e i 290 milioni di dollari alla fine dell'anno.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.