×
1 601
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Sustainability Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
Reuters
Pubblicato il
24 giu 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Li & Fung crea una joint venture in Cina

Di
Reuters
Pubblicato il
24 giu 2015

L'operatore mondiale Li & Fung ha costituito una joint venture con due società cinesi di grandi magazzini allo scopo di aprire quasi 300 negozi e di sviluppare le label di sua proprietà, ha annunciato lo stesso colosso cinese questo martedì.

Li & Fung


Il gruppo con sede a Hong Kong controllerà il 20% della joint venture, mentre Beijing Wangfujing Department Store Group Co Ltd e Shanghai Bailian ne possederanno il 40% ciascuna.

La joint venture, che sarà chiamata BaiFuLi Co Ltd, potrebbe aiutare Li & Fung a compensare le perdite subite a seguito del recente cambiamento di strategia adottato dal gigante statunitense Wal-Mart Stores Inc., che dal 2010 aveva affidato una parte del suo approvvigionamento al gruppo di Hong Kong. Li & Fung ha comunicato lo scorso marzo di aver registrato una diminuzione dell'11,8% del proprio utile netto nel 2014. BaiFuLi avrà un capitale sociale di 48 milioni di yuan (pari a 7,7 milioni di dollari).

Li & Fung ha indicato che lo sviluppo dei propri brand permetterebbe alla joint venture di differenziarsi dai suoi rivali “in un universo del retail sempre più competitivo e che si evolve con rapidità”.

Li & Fung


“Grazie a questa partnership strategica, Li & Fung è in grado di estendere la sua supply chain globale in una rete distributiva importante al servizio di una classe media in piena espansione in Cina”, ha dichiarato in un comunicato William Fung, presidente di Li & Fung.

La joint venture intende sviluppare da una a tre label proprie e fino a sei marchi su licenza su un periodo di tre anni, ha aggiunto. Questo potrebbe portarla ad aprire quasi 300 punti vendita e a ricavare fino a un miliardo di yuan (161 milioni di dollari) di vendite.

Lo scorso maggio, oltre a Wal-Mart, Li & Fung ha visto anche Kate Spade & Co. privilegiare una fornitura interna, quando anche in questo caso quest'ultima era precedentemente affidata al gruppo di Hong Kong.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: Reuters

© Thomson Reuters 2021 All rights reserved.

Tags :
Distribuzione