×
1 393
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Menswear Brand Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Expansion Manager Nord
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Digital Customer Care Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
Pubblicità
Pubblicato il
7 ott 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Levi Strauss: fatturato in aumento dell'1% nel terzo trimestre

Pubblicato il
7 ott 2014

La regione europea è stata la pupilla di Levi Strauss & Co nell'ultimo trimestre. Nei tre mesi chiusi il 24 agosto, il gruppo statunitense proprietario di Levi’s e Dockers ha visto progredire il fatturato del 4%, a 226 milioni di euro, e l'utile operativo migliorare dell'8%, a 40 milioni di euro, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Una crescita legata, secondo il gruppo, agli sviluppi della sua rete di negozi in proprio e a migliori margini.

Foto: Levi's Made & Crafted


Nella zona Americhe, il gruppo accusa un calo delle vendite del 2%, a 552 milioni di euro, a causa del calo delle vendite all'ingrosso dei prodotti femminili, e del 2% del proprio utile operativo, a 97 milioni di euro.

Il trimestre dell'Asia è stato paradossale. Il gruppo vi ha visto crescere le vendite del 10%, a 171 milioni di euro, trascinato dalle vendite retail e wholesale. Tuttavia, la redditività è crollata, a causa delle promozioni, con un utile operativo diminuito da 18 a 13 milioni di euro.

A livello globale, il gruppo rende noto un fatturato di 914 milioni di euro (1,154 miliardi di dollari USA), per un aumento pari all'1%, ma un utile operativo che si contrae dell'11%, a 83 milioni di euro.

Il suo utile netto subisce lo stesso riflusso, passando da 45 a 40 milioni di euro. Il gruppo sottolinea che questo calo è soprattutto legato al suo piano di ristrutturazione internazionale, chiamato “Iniziativa per la produttività globale”.

Il suo utile prima di interessi e imposte è calato del 2%, a 94 milioni di euro, a causa di una diminuzione del margine lordo dal 50,2% al 48,7%, risultante da un aumento dei costi di produzione, al quale si è aggiunto un aumento delle vendite a prezzi scontati. Il gruppo ha anche investito in comunicazione, con il lancio della campagna “Live in Levi’s”.

Il gruppo degli States è presente in 110 nazioni, in circa 2.600 fra negozi e shop-in-shop.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.