×
1 550
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
22 ott 2014
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Levi's punta a conciliare capi iconici e spirito del tempo

Pubblicato il
22 ott 2014

Era annunciato: Levi’s si focalizza sui suoi articoli di punta. Nell'attuale collezione autunno-inverno, il gigante americano del jeans metteva in risalto soprattutto il suo modello “511”.

Jonathan Cheung, Senior Vice President di Levi's responsabile del design. Foto: Levi's


Per la prossima primavera, il marchio di San Francisco rimetterà invece sotto i riflettori il fondamentale “501”. Di passaggio a Parigi, Jonathan Cheung, vicepresidente e boss del design di Levi’s, indica quali saranno le sue fonti di ispirazione per il prossimo inizio d'anno.

“Per costruire le collezioni, siamo attenti a tutto ciò che ci circonda”, spiega l'ex designer della linea Made&Crafted. “L’ambiente e l'atmosfera di Los Angeles, il suo clima e i suoi abitanti sono nostre fonti d'ispirazione. Per esempio, con il “501” e le camicie, grazie ai vari delavaggi che realizziamo, l'idea era di ricreare il cielo di San Francisco, dalla mattina nebbiosa al mezzogiorno soleggiato”.

Il “501” viene infatti largamente reinterpretato per la prossima primavera. Viene per esempio adattato in versione shorts per l'uomo e in minishorts e gonne per la donna. “Guardiamo a quanto è stato fatto nella storia, ma soprattutto osserviamo la gente. Molte persone, e facevo parte di loro quando studiavo, rivedono il taglio del loro “501”, modificandolo con una gamba più stretta. Con il “501 CT” (che sta per Custom Taper), abbiamo aggiunto questo tocco”.

La prossima stagione offre una certa percentuale di maglieria, dei pantaloni chino e molti accessori, ma appare sostanzialmente costruita attorno ai capi iconici del brand, fra i quali il “501”, ma anche le “Trucker Jacket” e le camicie “Western”.

“L’offerta si è ridotta di quasi il 50% da tre anni a questa parte”, spiega lo stilista. “Ma non abbiamo soppresso lo stile. Infatti, siamo passati da strutture regionali, in cui l’Asia, l’Europa e gli USA avevano la propria collezione, a una direzione globale. Questo ci ha permesso di scegliere il prodotto migliore di ogni regione e di riunire insieme tutti i punti forti per realizzare il miglior prodotto".

Altra novità per la primavera prossima: l’arrivo di un'offerta femminile all'interno della linea per la bicicletta in città “Commuter”, lanciata in versione maschile tre anni fa. Anche la donna avrà dunque diritto al suo jeans iper-elastico, con cuciture rinforzate e dettagli specifici come le strisce riflettenti. "Abbiamo fatto progressi dal lancio di “Commuter”, i nostri modelli sono stati semplificati. Per esempio per l'uomo, abbiamo eliminato una patch di rinforzo situata sul cavallo, perché abbiamo migliorato il jeans. Per la donna, cominciamo per ora con pochi capi (un parka, una giacca…), ma potremo incrementare tanto la linea in seguito.

La collaborazione fra Levi's e i San Francisco 49ers. Foto: Levi's


Questo approccio sportivo, Levi’s l’ha sviluppato nello skateboard e il brand ha appena terminato di testare il suo potenziale in un altro sport: il football americano. Il marchio statunitense è infatti l’anfitrione del team dei San Francisco 49ers con il “Levi’s Stadium”. Intanto, ha realizzato una collezione di “Trucker Jackets” destinata ai fan della franchigia. “I primi risultati sono eccellenti”, sottolinea Jonathan Cheung. “Questa può essere un'opportunità. Si potrebbe persino immaginare una collezione per il Paris Saint-Germain di calcio… Bisognerebbe parlarne al presidente del club".

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.