×
1 347
Fashion Jobs
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
STAFF INTERNATIONAL
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
ISAIA E ISAIA
Information Technology Business Analyst
Tempo Indeterminato · CASALNUOVO DI NAPOLI
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager - Arredamento
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager- Arredamento
Tempo Indeterminato · BRESCIA
RANDSTAD ITALIA
Sales Manager Usa
Tempo Indeterminato · COMO
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
7 mar 2015
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Lanvin: inaugurata la mostra al Palais Galliera

Di
Ansa
Pubblicato il
7 mar 2015

Si è tenuta il 6 marzo nel corso della Paris Fashion Week, nel giorno dopo la sfilata autunno-inverno 2015/16 di Lanvin, l'inaugurazione della mostra al Palais Galliera (aperta dall'8 marzo fino al 23 agosto), tutta dedicata a Jeanne Lanvin.


L'attuale stilista della maison, Alber Elbaz, non ha voluto aggiungere alcuna sua nuova creazione, la fondatrice si meritava un omaggio personale e totale. I motivi sono evidenti a chiunque visiti l'esposizione: non c'è un solo abito che non sarebbe desiderabile indossare ancor oggi con grande modernità.

Ricami straordinari ma anche linearità e taglio attualissimi, lavori di pieghe e applicazioni stravaganti, ritrovabili in tutta la moda degli ultimi anni su tutte le passerelle a partire dalle grandi tasche di pelliccia per finire con i plastron, i collari e i polsini in perle o in cabochon sintetici, l'obi giapponese che diventa uno strascico stravagante. Sono in mostra i cosiddetti "robe de style", vestiti con bustino stretto e gonna larga che si usavano per le cerimonie e per le fanciulle, e che Jeanne Lanvin continuò a realizzare mentre tutti gli altri couturier avevano smesso. Ci sono abiti degli anni venti delicati nei loro tessuti fragili e ricamati:

Alber li ha voluti lasciare sdraiati ma li ha mossi dando loro delle forme, come fossero creature vive. La signora Shaw Lan Wang gli aveva raccomandato di svegliare la bella dormiente e per lui è un imperativo.

Copyright © 2023 ANSA. All rights reserved.