×
1 747
Fashion Jobs
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Retail Dos/Fch Supervisor Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicato il
17 feb 2013
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La Perla rilancia il suo brand aspirazionale Studio

Pubblicato il
17 feb 2013

Dopo una prima apertura a Roma, in via Cola di Rienzo 288, a dicembre, è stato scelto il giorno di San Valentino, il 14 febbraio, per inaugurare il secondo negozio Studio La Perla. Progettato dallo studio Buratti+Battiston, lo spazio di 50 m2, dall’atmosfera dinamica e contemporanea con tocchi di design, ha aperto i battenti a Milano nella centrale via Dante, al n° 2. Questa nuova insegna costituisce il cuore del rilancio di Studio, il marchio più accessibile di La Perla.

La boutique Studio La Perla appena inaugurata a Milano, in via Dante 2


Da un anno, l’azienda bolognese di lingerie di alta gamma, di proprietà del fondo americano JH Partners dal 2008, sta lavorando a questo ambizioso progetto. “Abbiamo individuato un segmento di consumatrici trai i 30 e i 40 anni che oltre all’interesse per la lingerie sono molto orientate sulla moda e le tendenze, ma non comprano lusso puro. Queste consumatrici non sono completamente servite dal mercato e puntiamo a conquistarle con Studio La Perla per allargare la nostra clientela”, spiega Francesco Russo direttore strategie del gruppo, che ha seguito da vicino questo progetto.

Per captare questa donna “naturalmente elegante” con un offerta “everyday chic” di buon livello come qualità e design a un prezzo accessibile (il reggiseno è venduto tra i 40 e i 90 euro), il gruppo ha riposizionato completamente il suo brand Studio, che finora non era quasi mai stato pubblicizzato. Sono state reclutate 4 persone, che si dedicano a tempo pieno al design e al merchandising di Studio, sempre sotto la supervisione di Giovanni Bianchi, direttore artistico di La Perla. Le collezioni, caratterizzate da uno stile trendy, colorato e femminile, sono state quindi riviste e ristrutturate. Il mondo corsetteria, lingerie e notte è composto da circa 8 serie, ognuna delle quali comprende dai 15 ai 20 pezzi, a cui si aggiunge il beachwear.

Il rilancio di Studio, che parte con la stagione autunno/inverno 2013-14, sarà accompagnato da un piano di comunicazione piuttosto aggressivo, specialmente in Italia, e da un piano di sviluppo di un’importante rete di negozi monomarca. Dopo Roma e Milano sono previste quest’anno altre cinque aperture in Italia, in particolare a Firenze, Torino, Napoli. L’obbiettivo finale è di coprire tra i 20 e 30 capoluoghi di provincia in partnership con operatori locali.

La nuova collezione Studio La Perla autunno/inverno 2013-14


All’estero la distribuzione inizierà con la presenza importante di corner Studio La Perla all’interno dei principali department store sia in Europa che negli Stati Uniti. A partire del 2014, l’azienda intende anche sviluppare il canale delle boutique monomarca in Francia, Inghilterra e Germania. Due corner test sono stati aperti anche a Singapore e Hong Kong, ma in Asia il gruppo preferisce penetrare il mercato prevalentemente con il lusso e il suo marchio principale La Perla.

L’azienda, guidata da Tim Brasher, dovrebbe chiudere il 2012 con un fatturato di 110 milioni di euro, in leggera flessione rispetto al 2011. L’Italia rappresenta oltre il 28% del fatturato, gli Stati Uniti il 15%. In questo mercato il brand è distribuito prevalentemente nei department store con circa 100 corner. In Europa, La Perla conta 60 negozi monomarca e circa mille clienti multimarca. Sta valutando l’apertura di un negozio a Cannes in Francia e a Monaco in Germania. I nuovi mercati focus sono la Russia, l’Europa dell’Est, l’America Latina e l’Asia. Nel 2012 sono state siglate due partnership distributive, in Giappone e in Corea, mentre quella con la Cina è stata rafforzata.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.