×
1 555
Fashion Jobs
FIORELLA RUBINO
Fashion Editor
Tempo Indeterminato · ALBA
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Responsabile Vendite Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
13 feb 2011
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La Perla aprirà la sua seconda boutique francese a Lilla in aprile

Pubblicato il
13 feb 2011

La Perla poteva contare fino a oggi su una sola boutique in Francia, nella parigina rue du Faubourg Saint-Honoré. Ora vi ha aggiunto un indirizzo a Lilla, in rue Grande-Chaussée (transazione SCC-Vendôme). Nella metropoli del Nord della Francia, La Perla sostituisce un punto vendita IKKS, posto vicino ad Hermès e Vuitton. E' quasi superfluo notare come il brand italiano di lingerie di lusso vi ritrovi l'ambiente a lui più consono.

La Perla

Joëlle Pellegrin, direttrice generale Francia, Belgio e Spagna del marchio bolognese, precisa anche che l'azienda non ha l'intento immediato di incrementare ulteriormente le aperture. "Siamo presenti in Francia anche con tre shop-in-shop ai Printemps, alle Galeries Lafayette e al Bon Marché. Il marchio è diffuso anche attraverso 200 multimarca, fra cui alcuni che possono contare su prestigiosi spazi dedicati a La Perla, come il Pery di Tolosa, il Pazia di Lione ed un altro a Cannes".

A livello globale, questa strategia prudente e mirata si ritrova anche negli altri Paesi di cui Joëlle Pellegrin ha la gestione. In Belgio, La Perla è presente sia come insegna al boulevard de Waterloo, a fianco di Prada. Nella penisola iberica, annovera cinque punti vendita: a Madrid (Via Serrano), a Barcellona (Rambla de Catalunya), nell'Aeroporto di Barcellona, a Marbella e a Lisbona.

Sempre secondo Joëlle Pellegrin, la strategia messa in atto dall'arrivo di Alain Prost alla guida della società, fatta di una segmentazione in tre linee (“Perla”, la più diffusa in Francia, “Via Toscana” e “Studio”) sta portando i suoi frutti. Il punto vendita di Faubourg Saint-Honoré per esempio, ha fatto registrare una crescita delle sue vendite del 25% l'anno scorso. Una percentuale equivalente alla crescita ottenuta in tutta la Francia. Nella stessa Spagna la crescita è stata del 20%, e ciò malgrado le difficoltà che sta attraversando questo mercato, dove il boom economico di poche stagioni fa è solo un lontano ricordo.

La Perla nasce nel 1954 dall'intuizione della bustaia Ada Masotti che inaugura nel capoluogo felsineo un laboratorio di confezione che trae dalla tradizione artigianale bolognese nell'intimo femminile la propria ispirazione e filosofia. Il nome scelto, La Perla appunto, si ispira al bauletto da gioielliere rivestito di velluto rosso con cui venivano trasportate le prime realizzazioni. Dall'ottobre 2008 l'azienda è stata acquistata al 100% da JH Partners, società nata nel 1986 con sede a San Francisco e specializzata nel segmento consumer di aziende di medie dimensioni.

Di Jean-Paul Leroy (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.