×
1 540
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
BOT INTERNATIONAL
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Ufficio After Sales Calzature
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
SYNERGIE ITALIA
Sales Account
Tempo Indeterminato · LUCCA
STUDIO RENÉ ALBA
E-Business Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
Pubblicato il
14 nov 2009
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L'Oréal punta sui paesi emergenti

Pubblicato il
14 nov 2009

Il direttore generale di L'Oréal, Jean-Paul Agon, ha dichiarato lo scorso 6 novembre che la strategia del gruppo per i prossimi dieci anni punta sull’accellerazione della crescita nei paesi emergenti.


L'Oréal Paris

Questi paesi saranno infatti la chiave di volta per il leader mondiale della cosmetica: “I mercati extra europei rappresentano già il 60% della nostra attività e, nell’arco dei prossimi dieci anni, pensiamo di arrivare a quota 90%. i nostri clienti di domani potrebbero essere soprattutto cinesi, indiani e brasiliani”, ha dichiarato il direttore in un’intervista rilasciata al quotidiano “Le Monde”.

"In programma in questi paesi ci sono anche nuove acqusizioni di marchi locali. Già oggi, in Cina, L’Oreal è la sola azienda del settore a disporre di una marchio locale”.

Il gruppo, le cui vendite hanno registrato una crescita nel terzo trimestre (+0,8% ), ha potuto contare proprio sui paesi emergenti. I dati del periodo sono infatti particolarmente positivi in Asia, dove le vendite sono cresciute del 18,5%.

La strategia del gruppo nei paesi emergenti prevede l’introduzione di prodotti di prima fascia in modo da guadagnare nuove parti di mercato.” Nonostante margini di guadagno inferiori, L’Oreal non dovrebbe risentirne perché a prezzi di vendita più bassi, corrispondono anche costi di produzione inferiori” ha spiegato Jean-Paul Agon.

“Potremo inoltre risparmiare sui costi pubblicitari perché non prevediamo campagne promozionali per questi prodotti, a cui basterà la fama legata al gruppo per avere ugualmente successo”.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Nomine