×
1 313
Fashion Jobs
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
Di
AFP
Pubblicato il
9 gen 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L'Oréal interrompe la commercializzazione del suo brand Garnier in Cina

Di
AFP
Pubblicato il
9 gen 2014

Il gruppo francese di cosmetici L'Oréal ha annunciato mercoledì 8 gennaio che interromperà la vendita in Cina dei prodotti del suo marchio di beni di largo consumo Garnier, giusto una settimana dopo che il suo concorrente americano Revlon si è totalmente ritirato da quel mercato.

Foto: AFP. - AFP


"In Cina dal 1997, L'Oréal è oggi uno dei più grossi attori del comparto della bellezza in questo Paese. Per rafforzare questa posizione, è stata presa la decisione di cessare la commercializzazione del marchio Garnier in Cina", ha indicato il gruppo in una e-mail indirizzata all'agenzia francese AFP.

Il leader mondiale dell'industria cosmetica intende così concentrarsi sui marchi L'Oréal Paris e Maybelline New York, più performanti di Garnier nell'ex Impero Celeste, scelta che "permetterà alla divisione dei prodotti rivolti al grande pubblico di accelerare la strategia di conquista del mercato cinese della bellezza".

L'Oréal non è il solo gigante del settore ad essersi dovuto scontrare con difficoltà di posizionamento in Cina: il suo concorrente Revlon aveva fatto sapere il 31 dicembre che avrebbe chiuso tutte le sue attività nel Paese; una decisione che ha portato alla conseguente eliminazione di 1.100 posti di lavoro.

Il mercato cinese dei cosmetici, del quale L'Oréal è il numero uno con una fetta di mercato del 17%, continua comunque ad avere un grande potenziale di sviluppo per i marchi occidentali, ma è vittima di una netta contrazione dei consumi nel settore del lusso a causa della campagna attuata dal governo locale contro la corruzione dei costumi, volta a reprimere le stravaganze e le ostentazioni sociali.

Le vendite di prodotti cosmetici e per la cura della persona, che costituiscono più di un quarto delle vendite di beni di lusso in Cina, hanno quindi conosciuto un sensibile rallentamento, con una crescita ridotta a un +10% nel 2013, contro il +15% registrato l'anno precedente.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2021 AFP. Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Industry