×
1 377
Fashion Jobs
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
3 nov 2008
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L'Oreal chiude due filiali in Europa

Pubblicato il
3 nov 2008

PARIS, 30 oct 2008 – Il numero uno mondiale dei cosmetici, L’Oreal, ha deciso di chiudere due fabbriche in Europa, una in Inghilterra, a Llantrisant, l’altra a Monaco.

"La decsione di chiudere due delle nostre sedi è stata molto difficile da prendere ed è probabilmente la prima volta dopo molti anni che questo accade in Europa" ha dichiarato Jean-Paul Agon, direttore generale del gruppo, durante una conferenza telefonica in cui ha annunciato le vendite trimestrali.

Nel Regno Unito il gruppo dovrebbe cedere la fabbrica gallese di Llantrisant entro la metà del 2009 al gruppo Fareva. Quest’ultimo terrà circa 60 dei 260 dipendenti attualmente impiegati nella fabbrica britannica che esporta i due terzi della produzione di prodotti per capelli della L’Oreal.

La società francese, che delocalizzerà la sua produzione in altre sedi d'Europa, ha dichiarato che si impegnerà ad aiutare i restanti dipendenti rimasti disoccupati a ritrovare un impiego.

A Monaco, la fabbrica Sofamo-Biotherm, che annovera 198 dipendenti, chiuderà definitivamente le sue porte il 31 marzo 2009. Le attività industriali della suddetta filiale, che produce i cosmetici Biotherm ed Helena Rubinstein, saranno spostate nell’industria di Sicos a Caudry, nel nord della Francia, mentre quelle di laboratorio saranno trasferite a Chevilly-Larue, a sud-est di Parigi.

Stando a quanto dichiarato da Jean Paul Agon queste decisoni testimoniano la determinazione del gruppo a trovare delle soluzioni per ridurre i costi e far fronte alla crisi economica.

Lo scorso giovedi’ L'Oréal ha abbassato le sue previsioni per il 2008 a causa del "rallentamento netto" constatato da settembre in alcuni paesi dell'Europa occidentale, di un crollo delle vendite in America del Nord e di una diminuzione in quelle realizzate sui prodotti destinati al grande pubblico e ai professionisti del settore.

Di Elena Passeri (Fonte: AFP)

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.