×
716
Fashion Jobs
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Creative & Product Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Buyer Rtw Woman
Tempo Indeterminato · MILANO
METARISORSEUMANE
Junior Sales Manager B2B – Contract
Tempo Indeterminato · LIONE
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Emea Marketing Manager / Luxury Field / Milan
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Experience Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 apr 2018
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L’Occitane International: le vendite salgono grazie alla Cina

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 apr 2018

Nell’esercizio 2017/18, chiuso lo scorso 31 marzo, il gruppo francese L’Occitane International (L’Occitane en Provence, Melvita, Erborian…) ha registrato un fatturato non conslidato di 1,31 miliardi di euro, in calo dello 0,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Un calo contenuto, che si spiega in parte con i tassi di cambio sfavorevoli, poiché a cambi costanti le vendite risultano cresciute del 4,6%. La Francia totalizza 102 milioni di euro di vendite, pari al 7,7% delle vendite globali del gruppo, in aumento dell’1,7%.

Il negozio di L'Occitane en Provence e Pierre Hermé sugli Champs-Elysées di Parigi


Con un fatturato aumentato del 20,5% in valuta locale, a 159,1 milioni di euro, la Cina registra la crescita maggiore, seguita dal Brasile, cresciuto dell’11,3%, a 60,2 milioni di euro, e dagli Stati Uniti (+8,8%, a 172,1 milioni di euro), questi ultimi sostenuti soprattutto dall’acquisto di LimeLife.
 
Il Giappone resta il primo mercato del gruppo L’Occitane en Provence, con un fatturato cresciuto dello 0,1%, a 218,9 milioni di euro.

Nel periodo, le vendite del gruppo transalpino sul Web, che comprendono anche quelle registrate sui suoi e-shop (riformulati nel settembre del 2017) e marketplace, sono cresciute del 19,2%, pari al 13,7% delle vendite “sell-out” totali di L’Occitane International. Nello stesso periodo, il gruppo ha realizzato 41 aperture nette di negozi e così, al 31 marzo 2018, poteva contare su 1.555 punti vendita, 82 dei quali in Francia.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.