×
1 226
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
L'AUTRE CHOSE
Addetto al Reporting e Controllo di Gestione
Tempo Indeterminato · PORTO SANT'ELPIDIO
VALENTINO
Digital Media Planning & Buying Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
ALEXANDER MCQUEEN ITALIA S.R.L.
Alexander Mcqueen Stock Controller
Tempo Indeterminato · ROMA
Pubblicità

Kiabi nomina un nuovo AD per l'Italia e punta sulla sostenibilità

Pubblicato il
today 8 giu 2018
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Kiabi, colosso francese del ready-to-wear di proprietà della famiglia Mulliez (a cui appartengono anche Leroy Merlin, Auchan, Pimkie e Decathlon), ha annunciato la nomina di Marco D’Intino in qualità di nuovo Amministratore Delegato per l'Italia.

Marco D'Intino, nuovo AD Italia di Kiabi


Laureato in economia, il manager 35enne, uno degli AD più giovani del gruppo, ha iniziato la sua carriera in Kiabi 12 anni fa, come responsabile di reparto nello store di Mestre. Dopo essere diventato responsabile di negozio, ha assunto il ruolo di Direttore Commerciale dell’area Centro Sud, prima di essere promosso ad Amministratore Delegato per l’Italia. D’Intino succede a Patrick Stassi, che dopo tre anni ha lasciato il ruolo per assumere la carica di Direttore Generale del gruppo in Francia.

“Oggi l’Italia, dove Kiabi è presente con 33 punti vendita, pesa sul fatturato globale del gruppo per il 10%; per quest’anno ci aspettiamo una crescita cross-canal del 15% circa”, ha spiegato a FashionNetwork.com Marco D’Intino. “Siamo in trattativa per una nuova apertura nel secondo semestre, ma il nostro obiettivo è di crescere in modo qualitativo e non quantitativo, aumentando le quote di mercato del brand in Italia e rafforzandone l’immagine”.

Kiabi, autunno/inverno 2018-19


Sul fronte globale l'azienda, presente oggi in 14 Paesi con circa 500 punti vendita, si pone obiettivi ambiziosi: dal punto di vista retail, la società intende arrivare a 700 store entro il 2021, ma soprattutto conta di raddoppiare il fatturato globale sempre entro 3 anni, passando da 1,9 miliardi di euro del 2017 (in crescita del 5,6%) a 4 miliardi di euro.

Oltre all’espansione retail, il marchio francese punta sulla multicanalità e sull’integrazione crescente tra gli store fisici e l’e-commerce: lanciato nel 2000, lo store online di Kiabi oggi vanta 5 milioni di visitatori unici l’anno e 22 milioni di clienti totali, per un fatturato a livello mondiale di 160 milioni di euro (+12%).

Alcune proposte della nuova linea Casa Kiabi


Tra i focus del gruppo anche la sostenibilità, affermata non solo attraverso iniziative atte a ridurre l’impatto ambientale delle sue strutture, dei trasporti e dei prodotti, ma anche con il lancio, lo scorso aprile, della nuova collezione “Slow Fashion Kiabi”: capi realizzati con materiali biologici, prodotti tramite un processo per la coltivazione del cotone che punta al risparmio di acqua e alla diminuzione dei prodotti chimici utilizzati. La creazione della collezione è stata affidata, con un concorso interno, a un team di giovani stilisti del brand.

Infine, Kiabi ha lanciato per il prossimo autunno/inverno la sua prima linea di home decor, presentata il 7 giugno a Milano congiuntamente alle collezioni donna, uomo, baby, kids, accessori e lingerie. Le proposte “Casa Kiabi” si rivolgono a una clientela che vuole arredare la propria casa con gusto, ma a pressi accessibili. 

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.