×
1 726
Fashion Jobs
SIDLER SA
HR Business Partner / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
5 set 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Kering integra l'attività eyewear creando una struttura dedicata

Pubblicato il
5 set 2014

Con l'arrivo nello scorso mese di novembre dell'ex CEO di Safilo, Roberto Vedovotto, all'interno di Kering per guidare la strategia delle linee di occhialeria dei marchi del gruppo francese, si poteva immaginare che sarebbe stata rivista l'intera strategia di questa divisione.

Foto: Gucci


E infatti, Kering ha annunciato la creazione dentro al gruppo di un'entità che integrerà al proprio interno l'attività nell'eyewear dei marchi di lusso del colosso guidato da François-Henri Pinault e anche di quelli del polo 'Sport & Lifestyle'. Di questa entità, Roberto Vedovotto e il suo team sono anche comproprietari.

Sono oggi 11 i marchi di Kering che sono presenti in questa categoria di prodotti, nove dei quali nell'ambito di contratti di licenza con cinque diversi partner.

Secondo il gruppo transalpino, l’insieme rappresenta un volume d’attività pari a 350 milioni di euro e genera 50 milioni di euro di royalties.

E' prevista l'immediata e progressiva cessazione di varie licenze, mano a mano che i contratti giungeranno a scadenza o anche attraverso delle trattative che li portino a concluderli anticipatamente.

E' quanto è appena accaduto alla licenza di Gucci. La licenza, detenuta da Safilo da vent'anni, si concluderà con due anni di anticipo, il 31 dicembre 2016. Nel quadro della negoziazione è previsto il pagamento di un'indennità a Safilo di 90 milioni di euro in tre versamenti, fra il 2014 e il 2018.

Tuttavia, il comunicato di Kering precisa che: «Per beneficiare delle competenze e delle capacità produttive di Safilo in materia di produzione italiana di alta qualità, i due gruppi hanno convenuto di costituire un accordo di collaborazione strategica di produzione per quattro anni, a partire da gennaio 2017, rinnovabile di comune accordo. L'accordo riguarda lo sviluppo prodotto, la produzione e la fornitura di prodotti di eyewear di Gucci per Safilo».

Gucci rappresenta di gran lunga il primo asset in materia di eyewear di Kering. Safilo gestisce anche le licenze di Saint Laurent, Bottega Veneta, Alexander McQueen e McQ.

Per la totalità dei suoi marchi, Kering prevede di integrare la creazione, il marketing, la distribuzione, anche attraverso la sua rete di negozi di proprietà. In compenso, è escluso un investimento in ulteriori stabilimenti produttivi.

L'obiettivo è quello di catturare tutto il potenziale dei marchi su un mercato dell'eyewear che cresce a due cifre nel segmento alto di gamma. «Il progetto genererà anche delle significative opportunità di creazione di valore, soprattutto attraverso l'attuazione di sinergie di ricavi e di distribuzione», indica il comunicato.

Jean-Paul Leroy (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Nomine