×
1 386
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Retail Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
15 nov 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Kenzo festeggia i suoi 40 anni con sfilata evento al museo V&A di Londra

Di
Ansa
Pubblicato il
15 nov 2010

LONDRA, 15 NOV - Antonio Marras eclissa Raffaello al Victoria and Albert Museum (V&A) di Londra. Il direttore creativo di Kenzo, in occasione del 40esimo anniversario della griffe, ha fatto sfilare nella sala che ospita i disegni per gli arazzi della Cappella Sistina la sua 'visione' per il futuro del marchio, una rivisitazione in chiave del tutto nuova della sua collezione primavera estate presentata a Parigi, incentrata sulle tradizioni e le atmosfere del Giappone e della sua natia Sardegna.

Kenzo

Le celebrazioni per l'anniversario del marchio, che includono anche una mostra presso il V&A - tappa obbligata per tutti gli appassionati di moda e design - e la pubblicazione di un grande volume sulla storia e l'evoluzione della griffe fondata da Kenzo Tanaka negli anni Settanta, si sono chiuse così con la sfilata-evento, tenutasi per quattro volte nel corso della giornata e che ha registrato il tutto esaurito con oltre 1.600 ospiti.

I modelli presentati evocano il viaggio immaginario di un viaggiatore giapponese nelle tradizioni e nell'abbigliamento della Sardegna e riflettono una fusione misteriosa e accattivante tra le due culture. La donna diventa una forma strutturata, con grandi turbanti legati al collo che ricordano le acconciature giapponesi o forse i copricapi dei costumi tradizionali sardi, crinoline che estendono la silhouette in avanti o la svasano come in un kimono, e coloratissimi sandali con zeppe in lacca che strizzano l'occhio al mondo delle geishe.

I colori sono il rosa acceso, il bianco e il verde dei ciliegi gipponesi in fiore, i marroni della terra bruciata dal sole in Sardegna, il giallo brillante delle ginestre in primavera, i blu dei kimono e della tradizione. Gli abiti sono lunghi, i pantaloni morbidi e a tre quarti, con casacche e gilet che si sovrappongono in un miscuglio colorato di balze, strati, motivi e tessuti contrapposti.

Maniche e colletti di cotone bianco si abbinano come in un costume da festa paesana a ricami e stampe giapponesi. Paesaggi orientali stampati su seta alleggeriscono capi in lino grezzo. Mussola e tulle riportano alla mente le tradizioni dell'antica Europa laddove tutto sembrava spostato verso Oriente, mentre le borse ricordano i fiocchi dei kimono o sono degli occidentalissimi bauletti.

"Amo le nuove esperienze nella moda, eventi ibridi in cui la moda incontra altre forme di espressione e diverse discipline vengono reinventate con una prospettiva innovativa - ha detto Marras della sua collaborazione con il museo londinese - è sorprendente come il V&A riesca a trovare maniere così creative e inaspettate per presentare la moda al pubblico, ed un così perfetto abbinamento per Kenzo, la cui creatività audace si spinge egualmente oltre i limiti".

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.