×
1 521
Fashion Jobs
QUANTA PROFESSIONALS
Sales Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Sicilia
Tempo Indeterminato · CATANIA
DIEGO M
Product Developer Con Ottimo Inglese
Tempo Indeterminato · CASTELNUOVO DEL GARDA
CAMICISSIMA
Merchandiser Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ALEGRI TRADE
Impiegato Ufficio Vendite
Tempo Indeterminato · PRATO
CONFIDENZIALE
Csr Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital & Ecommerce Professional
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Finance Business Controller
Tempo Indeterminato · VARESE
CONFIDENZIALE
Area Manager Centro Sud
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Sales Manager - Fidenza Outlet
Tempo Indeterminato · FIDENZA
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Beni di Lusso
Tempo Indeterminato · VICENZA
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Gucci Emea Emarketing & Analytics Manager
Tempo Indeterminato ·
AFS INTERNATIONAL SRL
Export Sales Manager
Tempo Indeterminato · POMPEI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Piemonte
Tempo Indeterminato · TORINO
TRUSSARDI
Product Manager Leggero
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
Senior Product Manager Knitwear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
International Sales Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CONFIDENZIALE
Responsabile Commerciale Italia/Estero
Tempo Indeterminato · PESCARA
BENETTON GROUP SRL
Area Manager Centro - Franchising
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MANPOWER GROUP
Area Manager Toscana
Tempo Indeterminato · FIRENZE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO

Julipet: campagna vendite AI 18-19 a +40% e focus sull’estero

Pubblicato il
today 19 apr 2018
Tempo di lettura
access_time 3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Splende il sole sulla Milano della Design Week, così come splende su Julipet, il brand di intimo e pigiameria maschile e femminile che dal 2013 fa capo a Manifattura di Valduggia (società che fa parte di Tollegno Holding). Il marchio ha chiuso il 2017 con un fatturato di 4,8 milioni di euro, in crescita del 20% rispetto al 2016, e ha registrato per la campagna vendite autunno/inverno 2018-19 ordini in aumento del 40% rispetto all’omologa stagione dello scorso anno. L’obiettivo è di raggiungere i 10 milioni entro il 2020.

Clemente Germanetti, responsabile di Julipet - Ph: Laura Galbiati - FashionNetwork.com

 
FashionNetwork.com ha incontrato Clemente Germanetti, responsabile di Julipet, in occasione dell’evento organizzato dall’azienda durante il Fuorisalone per festeggiare il primo anno di apertura del flagship store milanese di via Verri 3.
 
“Stiamo rilevando risultati molto positivi soprattutto per la linea donna, che abbiamo lanciato un anno fa e che per le prime due stagioni abbiamo venduto solo nel nostro negozio di Milano. Ora ci siamo aperti al wholesale: l’accoglienza è stata molto buona, soprattutto per il nostro impegno nel cercare di proporre anche per i pigiami prodotti di qualità con un elevato contenuto moda, tant’è vero che spesso vengono indossati anche fuori casa”, ha raccontato Germanetti. “Molto apprezzate soprattutto le ‘artist edition’, proposte particolari realizzate in collaborazione con giovani artisti, spesso alla prima esperienza in ambito fashion: cerchiamo sempre, infatti, di distinguerci proponendo qualcosa di nuovo. Oggi la donna pesa per circa il 10% sul fatturato, ma sta crescendo molto velocemente”.

Anche il beachwear, per il momento solo uomo, che l’azienda realizza internamente, sta registrando buoni risultati, con una distribuzione allineata a quella della pigiameria.

Proposte donna di Julipet - Ph: Laura Galbiati - FashionNetwork.com


Presente già in 550 punti vendita in Italia, Julipet volge lo sguardo all’estero, in particolare al Centro Europa, dove già conta una 40ina di negozi, che oggi pesa per circa il 5% sul fatturato; l’obiettivo da qui a tre anni è di arrivare a un 40% di quota export.
 
“Abbiamo appena siglato un accordo per una distribuzione capillare in Germania, siamo presenti in Belgio e Lussemburgo e stiamo muovendo i primi passi in Francia e Spagna. Abbiamo anche avviato alcuni contatti in Medio Oriente, ma vogliamo fare un passo alla volta e per il momento ci focalizzeremo sull’Europa”, ha spiegato Germanetti. “Per lo stesso motivo, abbiamo deciso di ‘congelare’ momentaneamente il progetto retail, per concentrare le risorse disponibili su altri aspetti”.
 
Uno dei quali è senz’altro la comunicazione, a partire dalla nuova campagna che Julipet ha affidato non a un fotografo di moda, ma di arte, Giulio Favotto: “Non volevamo la solita immagine ‘patinata’ ma ci piaceva l’idea di rappresentare il risveglio di una coppia una domenica mattina, con tutti i ‘difetti’ delle persone appena sveglie. Il risultato è stato apprezzato soprattutto dai negozi di tendenza e ricerca con cui collaboriamo”, ha commentato Germanetti.

La nuova campagna Julipet

 
Infine, Julipet ha recentemente lanciato il nuovo sito Internet, che si ispira nella grafica a Instagram, con un utilizzo molto semplice e immediato: “Per un brand in fase di rilancio come Julipet il Web è di fondamentale importanza per dialogare in modo diretto con i consumatori e raccontare loro il nostro progetto”, ha concluso Germanetti. “Ovviamente, è anche uno strumento di vendita: l’e-commerce pesa oggi per circa il 15% sul fatturato totale e nei primi quattro mesi del 2018 ha registrato un incremento del 40% rispetto allo stesso periodo di un anno fa”.
 
In occasione della Design Week, Julipet ha collaborato con Pianca Home Collection, brand italiano attivo nel settore di sistemi e complementi d’arredo, ricreando all’esterno dello store di via Verri un’area notte in cui il letto Fushimi di Planca, design Philippe Tabet Studio, è a disposizione degli ospiti per un divertente shooting fotografico.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.