×
1 542
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Qualitative & Quantitative Research Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Sales Manager - Jewellery
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain - Demand Planning Emea
Tempo Indeterminato · FIRENZE
JIMMY CHOO
Stock Controller Incluse Categorie Protette l. 68/99
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
LUCA FALONI SRL
Full Time - Responsabile Magazzino e Coordinatore Ordini Online
Tempo Indeterminato · BERGAMO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Marketing And Communication Manager - English And French
Tempo Indeterminato ·
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Analista di Processi Finance & Controlling
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Senior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Illuminazione - Design
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Head of Operations
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Lavorazioni Intermedie
Tempo Indeterminato ·
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Coordinatore di Magazzino - Department Store
Tempo Indeterminato · PALERMO
PARIS TEXAS
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
VICE VERSA SRL
Wholesale Area Manager For Local And Int. Markets
Tempo Indeterminato · MILANO
MANPOWER SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
21 feb 2016
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Jean Touitou, il PDG di A.P.C, contesta il principio del “See now, buy now”

Pubblicato il
21 feb 2016

Dopo che Burberry, Tom Ford, Michael Kors, ma anche marchi come Vêtements e altri, hanno annunciato a fine gennaio di voler sconvolgere il calendario tradizionale delle sfilate riducendo il loro numero, con alcuni brand che hanno addirittura affermato di voler vendere le proprie collezioni subito dopo gli show, il PDG di A.P.C, Jean Touitou, ha comunicato al magazine newyorchese “Fashionista” il suo scetticismo riguardo a questo nuovo movimento che si suppone debba ripensare il modello economico della moda.

Jean Touitou


Presente a New York la scorsa settimana per presentare l'ultima collezione di A.P.C e la sua nuova collaborazione con Outdoor Voices, il marchio di prêt-à-porter-sport di cui è uno degli investitori, Jean Touitou ha contestato il principio del “See now, buy now”.

“Di tutto ciò che fanno questi marchi, me ne strafrego”, ha spiegato alla rivista “Fashionista”. “Non sanno di cosa parlano e questo principio del “See now, buy now” è soprattutto una mossa mediatica ad uso e consumo della stampa”.

Secondo Jean Touitou, le grandi case di moda sarebbero prima di tutto vittime della loro “totale disorganizzazione” e poi della loro incapacità “nel volersi prendere dei rischi”.

Secondo lui, il nuovo principio del “See now, buy now” dovrebbe “funzionare per una stagione, anche due, poi, quando gli stock saranno troppo importanti, le case di moda troveranno allora un'altra idea per far parlare di sé”.

Alexis Chenu (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Sfilate