×
1 586
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Jack Wolfskin torna a crescere

Pubblicato il
today 8 gen 2015
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Dopo due anni di cali, l'azienda tedesca di outdoor, Jack Wolfskin, comprata nel 2011 dal fondo Blackstone, ritorna a crescere, registrando un incremento di fatturato del 6,4%, a 345 milioni di euro.

Foto: Jack Wolfskin


I risultati non sono ancora stati comunicati nei dettagli, ma sono stati i mercati internazionali ad ottenere le migliori prestazioni.

«Iniziamo il 2015 in una posizione di forza. Mentre la situazione sui mercati tedesco e austriaco resta difficile, siamo soddisfatti dei risultati dei nostri mercati internazionali, come il Regno Unito e la Cina», spiega Melody Harris-Jensbach (ex Esprit) arrivata lo scorso novembre nell'incarico di CEO di Jack Wolfskin.

Il marchio tedesco ha inoltre riacquisito il controllo diretto delle sue attività cinesi, che in precedenza erano gestite dal suo partner Tristate Holdings. Jack Wolfskin può contare su 700 negozi in Cina.

Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)