×
1 380
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
Responsabile Laboratorio Collaudo e Certificazione Qualità
Tempo Indeterminato · NAPOLI
Pubblicato il
5 dic 2016
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

J Brand: torna la fondatrice Susie Crippen

Pubblicato il
5 dic 2016

Susie Crippen torna al timone creativo di J Brand, l’etichetta di jeanswear americana che ha fondato, assieme a Jeff Rudes, nel 2004.

Susie Crippen - J Brand


“Tornare dopo sei anni ed essere parte di Fast Retailing è un’opportunità straordinaria. Il mercato è cambiato tantissimo negli ultimi tempi e J Brand ha un posto importante. Io amo questo marchio e credo molto in lui: so che le possibilità sono infinite” ha commentato la manager. 

Nel 2010 la maggior parte delle quote furono vendute a Star Avenue Capital, anno in cui la Crippen si dimise per lanciare una linea di sportswear che portava il suo nome, la cui produzione è cessata agli inizi di quest’anno.

Nel novembre del 2012 l’80,1% di J Brand è passato nelle mani della giapponese Fast Retailing (cui fanno capo anche Comptoir des Cotonniers e Uniqlo) e due anni più tardi anche Rudes ha abbandonato l’azienda per una linea da solista.

Fast Retailing ha chiuso il 2015 con un risultato netto di oltre 419 milioni di euro.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Moda
Denim
Nomine