×
1 615
Fashion Jobs
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Responsabile Avanzamento Campionario
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
APCOM
Pubblicato il
25 lug 2018
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ivanka Trump chiude il suo marchio di vestiti e accessori

Di
APCOM
Pubblicato il
25 lug 2018

Ivanka Trump ha deciso di chiudere il suo marchio di vestiti e accessori. Lo scrive il Wall Street Journal. La scelta arriva a un anno da quando la figlia del presidente americano, Donald Trump, ha formalmente lasciato la guida del brand per trasferirsi alla Casa Bianca e lavorare nell'amministrazione del padre come senior adviser.

Instagram: ivankatrump


Il marchio, che ha il nome di Ivanka, è stato fondato nel 2014 e nel 2016, nel corso delle elezioni presidenziali, ha visto un aumento delle vendite. Ma allo stesso tempo il marchio è servito per molte critiche: in particolare la decisione di produrre tutto in Cina, nonostante la campagna sovranista di Trump che ha puntato sulla rinascita della manifattura americana.

Allo stesso tempo diversi rivenditori hanno deciso di boicottare la marca, tra cui colossi come Nordstrom e Hudson's Bay, anche se per farlo hanno citato pessime performance nelle vendite. Ivanka dovrebbe parlare ufficialmente ai 18 dipendenti più tardi nella giornata di oggi, annunciando ufficialmente la chiusura.

Fonte: APCOM