×
1 447
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Risorse Umane
Tempo Indeterminato · FIRENZE
FIORELLA RUBINO
Fashion Editor
Tempo Indeterminato · ALBA
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Responsabile Vendite Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
28 giu 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Isko: prima esperienza al Pitti Uomo

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
28 giu 2016

Cambiamento di strategia da Isko. Modificando radicalmente le sue consuetudini, il gruppo turco, leader mondiale nella produzione di tessuti in jeans, ha abbandonato le fiere tessili per partecipare a una manifestazione dedicata esclusivamente alla moda, vale a dire il Pitti Uomo appena conclusosi a Firenze, punto di riferimento mondiale per il menswear.

François Girbaud è andato a Firenze per partecipare al Pitti Uomo. Eccolo allo stand di Isko - Pitti Immagine


Cosa c'è di meglio di una fiera come quella fiorentina per incontrare sia gli espositori, vale a dire i marchi, di cui Isko è il fornitore, e i dettaglianti, gli ambasciatori del prodotto per eccellenza, per sensibilizzarli alla qualità e alle innovazioni nei tessuti proposte dal gruppo?

“Siamo passati dal B2B al B2B2C, cioè al business verso il consumatore. L’idea era di mostrare ai nostri clienti reali e potenziali il valore aggiunto che si può ottenere grazie all'ingrediente Isko in termini di qualità e innovazione, diffondendo anche la nostra cultura presso i compratori”, spiegano dall'azienda, che non si aspettava un successo simile. Infatti, il suo stand di 300 metri quadrati, collocato all'ingresso della fiera, era sempre pieno.

Il produttore di denim vi presentava sia le sue ultime innovazioni tecnologiche che le tendenze del futuro attraverso gli outfit realizzati da alcuni degli studenti selezionati nell'ambito della terza edizione del premio 'Isko I-Skool'.

Quest'ultimo è un progetto educativo lanciato nel 2013/14 sotto forma di un concorso organizzato in scuole di moda di tutto il mondo, che permette ai vincitori di beneficiare di una formazione specializzata nelle tecniche e nei trattamenti dei jeans, e nella comunicazione e marketing, con la possibilità di realizzare il loro progetto con il sostegno della “Creative Room”, il laboratorio creativo di Isko.

'Isko I-Skool' ha attratto oltre 50.000 candidati quest'anno, 23 dei quali, provenienti da 16 scuole, sono stati selezionati come finalisti. La finale si svolgerà il 15 luglio a Treviso.

Il gruppo turco ha anche approfittato della sua presenza a Firenze per organizzare un dibattito sul futuro del jeans, al quale ha partecipato, fra gli altri, François Girbaud.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.