×
1 373
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità
Pubblicato il
24 apr 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Intersélection: stabile il numero dei visitatori nella sessione di aprile 2010

Pubblicato il
24 apr 2010

24 apr 2010 – Sull'esempio dei saloni della moda, come il Prêt-à-Porter Paris o il Bread&Butter, Intersélection non fornisce più ufficialmente il numero dei visitatori. Il salone della grande distribuzione avrebbe avuto un leggero calo dei visitatori nazionali, mantenendo il numero di aziende acquirenti. Gli organizzatori sottolineano una qualità e una reattività che hanno portato il salone a un incremento dei visitatori esteri.

Intersélection
Intersélection aprile 2010

Le presenze francofone si sarebbero mantenute stabili, in termini di aziende presenti. Il numero dei visitatori, in compenso, non è stato comunicato. Le squadre inviate sul posto sono state più ridotte, e così il numero dei visitatori francesi si sarebbe contratto dell'11%. Un calo in parte equilibrato dalle presenze internazionali, del 7% più numerose di quelle dell'ultima sessione. In questa edizione vi sarebbe un aumento delle presenze spagnole (+39%), olandesi (+30%), portoghesi (+7%), belghe (+5%) e polacche. "Le aziende sono presenti con meno buyer. Tuttavia abbiamo censito in compenso 310 dettaglianti, contro i 110 di un anno prima", commenta Hervé Huchet, direttore della divisione moda presso Eurovet.

La maggior parte degli espositori interpellati dicono di aver notato un ambiente più calmo rispetto a quello delle sessioni precedenti. Fra la sessantina di nuovi espositori, molti si attendevano un'attività più corposa, ma la maggioranza stima che la loro sola presenza gli porterà benefici in futuro. Fra i visitatori, sono soprattutto gli habitué ad aver frequentato il salone. In particolare erano rappresentate aziende quali 3 Suisses e La Redoute, così come i brand Kiabi, Bata, Morgan, La Halle, Le Tanneur, Phildar, Eram. Si sono presentati pure Beaumanoir, Georges Rech e BCBG, i grandi magazzini Printemps e Galeries Lafayette, e tutte le insegne di supermercati.

La prossima sessione di Intersélection si svolgerà da mercoledì 3 a venerdì 5 novembre prossimi alla Porta di Versailles, date che sono più tardive di quelle inizialmente previste, causa la penuria di hall libere. "L'asse di sviluppo punta verso l'internazionalizzazione, sia per gli espositori che per i semplici visitatori”, conclude Hervé Huchet.

Di Matthieu Guinebault (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.